Viaggio in Sicilia: Siracusa e le sue bellezze (P. 9)

Nuovo appuntamento con la nostra rubrica

Museo Archeologico. Foto: Glauco Fallani
Share

Pubblicato ore 14:00

Oggi il viaggio di Glauco Fallani fa tappa a Siracusa in particolare al Museo Archeologico. Molto suggestiva la tappa alla presunta tomba di Archimede, una grotta artificiale scavata su pietra calcarea. In realtà pare piuttosto improbabile che questo sia il luogo di sepoltura del grande matematico, poiché Cicerone, in una sua testimonianza, indica un altro luogo.

Sempre a Siracusa si trovano le latomie, le più conosciute, usate come prigioni per schiavi o prigionieri di guerra, ma anche cave di pietra o di marmo.

Nelle foto si trova anche l’orecchio di Dionisio I o Dionigi di Siracusa, una grotta artificiale che si trova nell’antica cava di pietra detta latomia del Paradiso, sotto il Teatro Greco di Siracusa. Pare che sia stato Caravaggio a coniare l’espressione Orecchio di Dionisio e secondo la leggenda, il tiranno vi chiudeva i suoi nemici e riusciva ad ascoltarne i discorsi proprio per l’ottima acustica della grotta.

Orecchio di Dionisio

A Noto alcune fotografie di scale con bellissimi graffiti.

Noto

Nono appuntamento con “Un livornese in viaggio“, con le bellissime immagini scattate da Glauco Fallani in giro per la Sicilia. Un viaggio fatto usando principalmente la bicicletta che Glauco ha portato con sé a bordo della sua macchina per poter vivere ogni particolare del percorso, per non perdersi nessuna delle bellezze del paesaggio.

La rubrica uscirà il lunedì e il mercoledì (oggi fa eccezione il cambio di orario alle 14 anziché alle 10) con cadenza settimanale fino a esaurimento delle immagini che raccontano il viaggio, poi partiremo con nuovi viaggi.

Immagini sottostanti: n. 1 Noto, n. 2 museo Archeologico, n. 3 Caravaggio “Sepoltura di Santa Lucia” particolare, n. 4 Tomba di Dionisio, n. 5 latomie, n. 6 museo Archeologico, n. 7 e 8 Ortigia, n. 9 Santa Lucia.

  • 1

Glauco Fallani è docente di Storia dell’Arte recentemente andato in pensione, esperto di Comunicazione visiva e, ormai da anni, nostro collaboratore.

Tra le altre sue molteplici attività ha al suo attivo la creazione di due libri fotografici: “Glauco Fallani photographer” e “Vertical”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*