Saracinesche dipinte con livornesi famosi, tour e spettacolo in Borgo Cappuccini

Sabato pomeriggio alle ore 16 con musica, figuranti e artisti

Antonio Morozzi realizzatore delle saracinesche dipinte
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Mamma Franca, Piero Ciampi, Amedeo Modigliani, Giorgio Caproni, Beppe Orlandi, Armando Picchi e molti altri, personaggi del passato più lontano e personaggi più vicini a noi, labronici e non. Ce ne sono davvero molti e fanno bella mostra di sé sulle saracinesche di Borgo Cappuccini, Via Verdi e Via delle Navi.

A realizzare queste opere è stato Antonio Morozzi, scenografo e membro del comitato per la valorizzazione del quartiere Borgo Cappuccini e sabato 20 novembre alle ore 16 è previsto un evento davvero molto interessante per la nostra città: sarà infatti possibile partecipare a un tour di tutte le opere realizzate da Morozzi con musica, figuranti e artisti livornesi.

“Si tratta di un percorso culturale che intende raccontare Livorno – ha spiegato Morozzi – ben vengano i murales ma io sono per i rapporti umani che si creano mentre realizzo le mie opere, sia con i commercianti che con i residenti”.

Il video delle saracinesche dipinte

Tutto è partito nel 2018 con il Festival CibArti che puntava sulla corretta alimentazione ma che coinvolgeva anche il tema della street art del quartiere, da qui partì l’idea di riprodurre sulle saracinesche immagini della storia di Livorno tratte da stampe. Il passo successivo è stato il murale del 2019 che Antonio ha realizzato in via degli Asili al circolo anziani e poi l’immagine di Amedeo Modigliani sulla saracinesca dell’edicola di piazza del Municipio. Dal legame con i quartiere Cappuccini, Antonio ha dato vita a un percorso culturale di riqualificazione attraverso le opere. “I residenti riconoscono in me colui che ha cambiato l’immagine del quartiere” ha detto Morozzi.

L’appuntamento è alle ore 16 in via delle Navi, saranno coinvolti l’Associazione La Livornina con 30 figuranti, Massimiliano Bardocci, Franco Bocci, Alessandra Donati che canterà un brano di “Un bel di vedremo” da Madama Butterfly di Puccini, Margherita Locatelli, Isabella Panicucci, Chiara Pantani, Paola Pasqui che reciterà alcune poesie di Giorgio Caproni, Ephraim Pepe, Renzo Rossi, la pianista Stefania Casu e il cantante Paolo Morelli che rappresenteranno la “Serenata di Mascagni” e la Corale Diapason a Largo dei Valdesi.

Il costume di Cosimo I della Livornina

A proposito di riqualificazione del quartiere Borgo, nel locale in cui si è tenuta la conferenza stampa, in via del Metallo, angolo piazza Giovine Italia, ha preso vita “Onda Lab” il laboratorio teatrale di Alessandra Donati, ideatrice e fondatrice del progetto. Per informazioni e per partecipare i laboratori: 3925671340 – Ale.v.donati@gmail.com.

Ogni opera sarà corredata da una targa, grazie al contributo della Confcommercio, con un testo in italiano e in inglese e una biografia del personaggio raffigurato.

Per chi desidera partecipare all’evento di sabato 20 novembre è richiesta la comunicazione al numero 3477951526.

Le opere rappresentate

Cosimo I
Lorenzo de Medici
Mamma Franca
Beppe Orlandi
Fattori
Armando Picchi
Giacomo Puccini
Nada
George Byron
Giovanni Targioni Tozzetti
Galliano Masini
Giorgio Caproni
Vittorio Corcos
Carlo Bini
Giuseppe Verdi
Pietro Mascagni
Alessandro Manzoni
Carlo Goldoni
Totò
Napoleone Bonaparte
Amedeo Modigliani
Osvaldo Peruzzi
Percy e Mary Shelley
Pietro Coccoluto Ferrigni
Oscar Ghiglia
Federico Caprilli
Ecyclopedie

© Vietata la riproduzione

1 Comment

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*