Al via Sguardi in Fortezza 2023 con “La Tana”, protagonista il livornese Lorenzo Aloi

Regia di Beatrice Baldacci

Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – Riparte “Sguardi in Fortezza“, la rassegna dedicata al cinema sotto le stelle nella bella cornice della Fortezza Vecchia.

Il primo appuntamento è fissato per domani, 12 giugno ore 21:30, con “La Tana” di Beatrice Baldacci (2021 – Italia – 88’). A presentare il film saranno, oltre alla regista, l’attore protagonista Lorenzo Aloi, l’incontro sarà moderato dal regista Luca Dal Canto.

Lorenzo Aloi, livornese, classe ’98, attore diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma, ha esordito davanti alla macchina da presa nel cortometraggio “Il cappotto di lana” di Luca Dal Canto, grazie al quale ha vinto tre premi come miglior attore protagonista nel 2013.

Il film, sviluppato all’interno del programma Biennale College Cinema 2020/21 è stato presentato in anteprima alla 78ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, dove ha ricevuto il Premio Hollywood Foreign Press Association.

Ricordiamo che “Sguardi in Fortezza” è a cura del Nido del Cuculo, Circolo del Cinema Kinoglaz e Fortezza Bar.

La trama

Estate. Giulio aiuta i suoi genitori nella tenuta di campagna. Un giorno, nel casale vicino la loro proprietà, che è stato a lungo inabitato, pare sia tornato qualcuno a viverci. Si tratta di Lia, figlia dei vecchi proprietari, una ragazza audace ed introversa. I due si iniziano a frequentare, lui se ne innamora, ma Lia e quel casale nascondono un segreto.

Biglietti

L’ingresso è di 7 euro, inclusa una consumazione presso il bar della quadratura. I biglietti sono in prevendita sul sito www.fortezzavecchia.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*