A Leggermente una speciale lezione di giornalismo con Enrico Franceschini

Per 35 anni è stato il corrispondente dall’estero

Enrico Franceschini. Credits: Musacchio & Ianniello
Share

Pubblicato ore 10:00

LIVORNO – Sarà una lezione speciale sul mestiere del giornalismo quella di oggi, 29 giugno, a Villa Fabbricotti per la rassegna Leggermente (ore 19).

Un diario vita transcontinentale raccontato dal giornalista Enrico Franceschini che per 35 anni è stato il corrispondente dall’estero del quotidiano la Repubblica, per il quale ha lavorato nelle sedi di New York, Washington, Mosca, Gerusalemme e Londra.

Un po’ reportage, un po’ cronistoria, un po’ autobiografia, in “Come girare il mondo gratis. Un giornalista con la valigia“, Franceschini si racconta e racconta il migliore dei mondi possibili, quello dove, con alle spalle 20 traslochi in cinque capitali di tre continenti “senza mai il tempo di annoiarsi”, si è spostato da un luogo a un altro, per raccontarne gli eventi e la storia.

Attraverso la cronaca degli incontri con una galleria di personaggi big, da Ronald Reagan a Mikhail Gorbaciov, da Shimon Peres a Yasser Arafat, Tony Blair, Elisabetta II, Neil Armstrong e Usain Bolt, conosciuti o intervistati durante una lunghissima carriera, l’autore spiega tra consigli ed aneddoti come il suo mestiere sia cambiato negli anni pur rimanendo sempre lo stesso. Un mestiere duro, rischioso e senza soste ma riconoscente nell’offrire una ricompensa che non ha prezzo: diventare in un viaggio continuo cittadini del mondo.

Presentano l’autore Giulia Bertolini e Giulia Stagi della Cooperativa Itinera, bibliotecarie appassionate ed esperte di narrativa contemporanea.

L’autore

Enrico Franceschini, classe 1956, ha cominciato a fare il giornalista da ragazzo a Bologna, scrivendo di sport per i giornali della sua città. Ha pubblicato romanzi, saggi e podcast e tradotto tre libri di poesia di Charles Bukowski.
Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito ma è consigliata la prenotazione per trovare posto a sedere, al sito leggermente.eventbrite.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*