Progetto Mattone del Cuore Montenero-Capraia, raccolti 69mila euro

Una vera e propria pioggia di beneficenza

Paolo Brosio e il sindaco Luca Salvetti durante la conferenza stampa a Livorno
  • di Gianluca Donati

LIVORNO – È di 69.000,00 euro l’ammontare del ricavato che è stato destinato in beneficenza per il progetto Mattone del cuore Montenero Livorno – Isola di Capraia, le cui iniziative si sono svolte dal 13 al 16 giugno scorso.

progetto mattone del cuore ricavato di 69mila euroDopo il successo del 2018, Paolo Brosio ideatore del progetto, ha replicato anche nel 2019 arrivando fino all’Isola di Capraia.

Sabato 14 settembre, proprio sull’Isola di Capraia, per la festa della Santa Croce, verrà posata una Croce di legno levigata e lavorata nel cantiere viareggino dei Fratelli Del Carlo, i celebri maestri d’ascia delle ristrutturazioni delle navi e delle barche d’epoca.

Ma veniamo al ricavato, è stato una vera e propria pioggia di beneficenza che ha interessato la provincia di Livorno e l’Isola di Capraia, ma anche le zone di Firenze, Pisa e la Riviera Apuo-Versiliese, fino all’estero con il finanziamento dei progetti per Honduras e Bosnia Erzegovina. I risultati del progetto sono stati presentati questa mattina nel corso di una conferenza stampa che ha visto protagonisti Paolo Brosio, il sindaco Luca Salvetti e il vescovo Simone Giusti.

Ecco nel dettaglio tutte le donazioni

Donazione: 6.000.00 euro per i progetti di carità della diocesi di Livorno, quest’anno tema principale sarà la disabilità psicofisica e la sindrome di down, Cooperativa e Associazione Parco del Mulino.

Donazione: 6000.00 euro per l’Associazione Onlus Cure Palliative presieduta da Francesca Luschi ed in collaborazione con primario della divisione ospedaliera Cure Palliative dell’Ospedale di Livorno la dottoressa Costanza Galli, suora della Congregazione delle Figlie della Carità di San Vincenzo dè Paoli con sede a Livorno.

Donazione: 4.000.00 euro per il potenziamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Livorno diretto dal primario dottor Alessio Bertini e sostenuto dall’Associazione Onlus You4Er presieduta da Alessandro
Banchini, Claudio Paoli che con i loro numerosi iscritti sostengono come volontari le Olimpiadi del Cuore e la Nazionale Italiana Cantanti quando gioca nel territorio toscano e livornese.

Donazione: 1.000.00 euro previste per un intervento di solidarietà a favore del “Fondo Up and Down” di Paolo Ruffini conduttore televisivo che produce spettacoli in teatro coinvolgendo come attori persone affette da Sindrome Down.

Donazione: 2.000.00 euro per le Suore Carmelitane di Clausura di Antignano di Livorno le loro opere di carità e sostentamento.

Donazione: 1.500.00 euro all’Associazione Rosso come Pippo, il ragazzo figlio di una nota famiglia di imprenditori livornesi, scomparso tragicamente in un incidente stradale nel settembre 2018 che ha lasciato
come ultima volontà ai suoi cari di sostenere i ragazzi delle famiglie povere.

Donazione: 1.500.00 euro per la famiglia della piccola Jo di Tirrenia, la bimba con le gambe deformate da una rarissima malattia.

Donazione: 1.000.00 euro per l’Associazione FOP Italia di Andrea Luci, capitano della squadra di calcio del Livorno Calcio, che sostiene la ricerca per la lotta alla Fibrodisplasia Ossificante Progressiva (FOP).

Donazione: 15.000.00 euro per il primo Pronto Soccorso di Medjugorje, nel Comune di Citluk in Erzegovina per tutte le etnie e tutte le religioni.

Donazione: 5.000.00 euro per l’Associazione Onlus con sede a Firenze Cure2Children per aiutare gli interventi chirurgici nei paesi del Terzo Mondo a favore dei bambini leucemici, sostenuta da Leonardo Pieraccioni.

Donazione: 10.000.00 euro per la ristrutturazione del tetto e del Campanile del Santuario della Madonna Stella del Mare in Capraia.

Donazione: 1.000.00 all’Istituto Alberghiero “Giuseppe Minuto” di Marina di Massa per sostenere l’attività didattica dei ragazzi figli di famiglie disagiate.

dav

Donazione: 10.000.00 euro alla Congregazione dei Missionari Clarettiani (per Honduras i Figli del Cuore Immacolato di Maria di Madrid); per le popolazioni povere delle periferie della costa dello stato dell’Honduras, i Barrios della città portuale de La Ceiba.

Donazione: 1.000.00 euro assegnati in beneficenza ai familiari di Luciano Zazzeri alla memoria dello chef stellato scomparso tragicamente questo inverno, il 18 marzo 2019, lasciando i figli e i parenti nello sconforto. I familiari devolveranno la donazione ad una Onlus a loro scelta.

Donazione: 2.000.00 euro a favore della ristrutturazione dell’Asilo Nido della parrocchia di Sant’Antonio Abate del piccolo borgo di Canevara sulle Alpi Apuane sopra la città di Massa.

Tutti coloro che hanno contribuito

Personaggi dello sport e dello spettacolo, politici, imprenditori e chef stellati, hanno contribuito alla raccolta dei fondi; assieme a Brosio e Conti: Panariello, Pieraccioni, Ubaldo Pantani, Paolo Conticini, Donatella Bianchi. Hanno poi sostenuto l’iniziativa i partecipanti dell’Isola dei Famosi: Luca Vismara, Demetra Hampton, Sarah Altobello, Aaron Nielsen, Jo Squillo e poi Ambra Lombardo.

La Nazionale Italiana Cantanti: Briga (pseudonimo di Mattia Bellegrandi), Moreno Donadoni, Marco Masini, Sandro Giacobbe, Mirco Boni, Gino Latino, Paolo Mengoli, Marco dei “Controtempo”, Matteo Benucci e Gianluca Pecchini.
Tra gli sportivi: Gianluca Rocchi, Roberto Mussi, Chicco Evani, Nicola Zanone, Mara Santagelo, Giulia Quintavalle, Maurizio Setti, Stefano Filucchi, Leonardo Pavoletti, Andrea Luci, l’arbitro internazionale Luca Banti, Tiberio Guarente ex calciatore di serie A.

Per la politica erano presenti le due rappresentative maschili e femminili di calcio a 5 del nostro Parlamento. Per la Nazionale Parlamentare di Calcio Maschile: Simone Baldelli, Luca Lotti, Gabriele Toccafondi, Giueppe Brescia, Francesco Boccia, Ricardo Olgiati e Roberto Rossini, il presidente Gioacchino Alfano ex Sottosegretario alla Difesa e il team manager Remo De Bellis. Per la Nazionale Parlamentare di Calcio Femminile: Veronica Giannone, Maria Laura Paxia, Anna Ascani, Chiara Gribaudo, Lorenza Bonoccarsi, Noemi Cortelli, Serena La Furfa , e il dirigente accompagnatore Fabrio Appetiti ex calciatore professionista e Segretario Generale della A.I.C. (Associazione Italiana Calciatori).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*