La Libertas sbaraglia la Pielle e vince il derby

All'andata la vittoria arrise ai bianco blu

Il derby Pielle - Libertas
Share

Pubblicato ore 10:00

LIVORNO – Il derby va alla Libertas. La Pielle, reduce dalla bella vittoria contro Pavia, cade sotto i colpi della Libertas 1947 (72-56), pagando a caro prezzo un secondo quarto disattento e privo di personalità, come sottolineato anche da coach Marco Cardani in conferenza stampa.

Mani fredde per Campori e compagni, artefici fin – va detto – di una straordinaria stagione in linea con quelli che erano gli obiettivi di inizio stagione, ovvero – in primis – la conquista della prossima B d’Eccellenza senza passare dalla roulette degli spareggi.

Stavolta il derby se lo è preso la Libertas, all’andata fu della Pielle. Ma la corsa non è ancora finita: dietro, infatti, Piombino e Montecatini corrono come dannate.

Libertas 1947-UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 72-56
Libertas 1947: Saccaggi 5, Fratto 24, Forti 1, Ricci 4, Fantoni 6, Mancini ne, Lemmi ne, Madeo ne, Maralossou, Sipala 9, Lucarelli 23, Bargnesi. All. Andreazza.

Pielle: Okiljevic ne, D’Ercole 8, Loschi 16, Lenti 15, Rubbini 8, Lo Biondo, Paoli, Cristofani ne, Dadomo ne, Campori 4, Almansi, Diouf 5. All. Cardani.
Arbitri: Guarino di Campobasso e Settepanella di Roseto degli Abruzzi
Parziali: 15-12, 23-12, 15-12, 19-20.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*