La danza contemporanea vista da Roberto Castello

Un documentario che ripercorre l'esperienza ventennale del coreografo

Un'immagine del documentario
Share

ROMA – Giovedì 1 giugno alle ore 21.00 nella Sala Squarzina del Teatro Argentina si terrà la proiezione del documentario Danze nel Presente. Roberto Castello 1993-2013”, ideato e realizzato da Graziano Graziani e Ilaria Scarpa. Sarà una serata dedicata alla danza contemporanea e a uno dei suoi protagonisti più controversi e impegnati della scena coreografica.

Il documentario ripercorre i vent’anni, ovvero dal 1993 al 2013, di una singolare esperienza professionale e umana, quella di Roberto Castello, danzatore, coreografo e insegnante, dalla fondazione di ALDES, un’associazione di artisti e operatori culturali nata nel 1993, fino ai giorni nostri. Con due Premi Ubu, dieci anni di docenza in coreografia digitale, il progetto SPAM! e le collaborazioni con Peter Greenaway, Eugene Durif, Studio Azzurro e RaiTre.

Si segnala che l’11 e il 12 luglio al Teatro India andrà in scena, per la prima volta a Roma, “Alfa  appunti sulla questione maschile” un progetto di Roberto Castello. Lo spettacolo è a ingresso libero.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*