Biennale 2017: l’Onda Volante dei Paesi Nordici

Sono stati chiamati sei artisti

biennale venezia 2017
Share

VENEZIA – Il padiglione dei Paesi Nordici ha affidato a sei artisti provenienti da Norvegia, Svezia, Finlandia e Stati Uniti, la realizzazione delle opere. Gli altri artisti presenti in mostra sono Nina Canell (Svezia), Charlotte Johannesson (Svezia), Jumana Manna (Stati Uniti), Pasi “Sleeping” Myllymäki (Finlandia), Siri Aurdal (Norvegia) e Mika Taanila (Finlandia).

Tra le opere esposte quella che sicuramente affascina di più il visitatore è la scultura Onda Volante (Flying Wave) di Siri Aurdal, che si caratterizza per le grandi dimensioni, realizzata con tubi in poliestere e fibra di vetro. Una lunga scultura ondulata che appunto ricorda un’onda.

Foto: Andrea Avezzù, Italo Rondinella, Francesco Galli, Jacopo Salvi
Gentilmente concesse dalla Biennale di Venezia

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*