X Factor è a Livorno tu vuoi essere nel pubblico?

Sarà possibile  per voi partecipare  compilando un semplice modulo di richiesta

LIVORNO- X-Factor quest’anno verrà  ospitato per due giorni  nella nostra città. Già da ieri giovani cantautori hanno invaso la città, chi faceva le prove al parco chi per strada chi invece con la chitarra in mano si era perso e cercava di capirci qualcosa.  Tutti però accomunati da una cosa, vivere il loro sogno e mettersi in gioco fino all’ultimo. Le Audizioni di #XF11  infatti sono ormai  finite in tutte le città d’ Italia  e oggi  inizieranno i  famosi Bootcamp dove  l’ansia da parte dei concorrenti toccherà le stelle!

Dopo l’ultima tappa di Torino lo step successivo sarà il  tanto temuto Bootcamp, sul palco del quale i concorrenti che hanno ottenuto almeno tre Sì alle Audizioni passate saranno “costretti” a sfidarsi per aggiudicarsi un posto nella  tanto temuta  Sfida delle Sedie.

Se volete vivere un paio di giornate  nelle vesti di pubblico e condividere questa esperienza con gli amici ma soprattutto  insieme ad Alessandro Cattelan, Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante, Fedez oggi e domani nella nostra splendida città, presso l’Amedeo Modigliani Forum in via Veterani dello Sport 8 sarà possibile  per voi partecipare  compilando il modulo che trovate qui http://bit.ly/AudizioniXF11 o mandare un’e-mail a pubblico.livorno@xfactor.it. 

Importante da sapere prima di compilare la domanda:

La convocazione sarà alla ore 14.30

Il termine è previsto per le ore 00.30.

Sarà obbligatorio rimanere fino al termine della registrazione.

Una volta inviata la richiesta attendi una nostra mail di conferma per sapere se la tua prenotazione è stata accettata.

Ingresso Vietato ai Minori di 12 Anni, anche se accompagnati.

I minori di 18 anni dovranno essere accompagnati da almeno un genitore.

Ingresso Gratuito

Ci vedremo forse  più tardi  con molti di voi  per supportare i concorrenti di X Factor tutti insieme! e come dice il motto della trasmissione  “La musica di #XF11 suona più forte!”

Diletta Fallani

© Vietata la riproduzione

1 Comment

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*