Interventi migliorativi della sicurezza stradale

La nuova viabilità riguarda la modifica dei sensi veicolari in alcune strade

Share

LIVORNO – Oggi, mercoledì 18, partirà un altro intervento migliorativo della sicurezza stradale e di ottimizzazione della mobilità, che fa seguito a quelli attuati nelle scorse settimane in zona S. Jacopo, in zona Ardenza e in via dell’Origine. La nuova viabilità riguarda la modifica dei sensi veicolari in alcune strade della zona compresa fraviale Cassa di Risparmio, via Maestri del Lavoro, via del Fagiano e via Pietro Coccoluto Ferrigni.

Attualmente questi assi viari sono caratterizzati dal doppio senso di marcia, ma le ristrette sezioni delle carreggiate (che ospitano anche aree di sosta) non permettono il regolare scorrimento dei flussi veicolari. Inoltre, nel corso degli anni si sono evidenziate particolari criticità a ridosso delle intersezioni. Nella progettazione dei nuovi sensi di marcia si è cercato anche di massimizzare la quantità di spazi per la sosta dei veicoli.

Sarà inoltre istituita la “zona 30” nel tratto di via Ferrigni compreso fra via Venuti e viale Cassa di Risparmio. Sempre oggi, con l’ausilio degli agenti di Polizia Municipale che dalle ore 8.30 provvederanno a regolare il traffico, entrerà in vigore il senso unico in via Ferrigni e nel tratto del viale Cassa di Risparmio fra via Ferrigni e via Calzabigi. Per giovedì 19 aprile è prevista l’entrata in vigore dei nuovi sensi unici in via di Coteto, viale Cassa di Risparmio (fra via di Coteto e via D’Acquisto) e in via Salvo D’Acquisto (vedi planimetria).

L’intervento in via Magenta

Sempre oggi, mercoledì 18 aprile, è previsto il completamento di un intervento per la riorganizzazione della sosta in Via Magenta.

L’intervento contempla lo spostamento di alcune colonnine e di una panchina in modo da ricavare ulteriori stalli per il carico-scarico e la sosta dei residenti, e altre misure per scoraggiare la sosta abusiva dei veicoli, in particolare in prossimità del sistema di rilevamento mediante spire per l’attivazione dell’impianto semaforico Magenta/corso Amedeo, sistema che viene spesso messo in crisi dalla presenza di autovetture in sosta abusiva che ne pregiudicano il corretto funzionamento (vedi planimetria).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*