Contrasto al gioco d’azzardo: evento alla Pinacoteca Servolini

Prevista anche un'insolita conferenza tenuta da Francesca Cagianelli

Foto di Kati da Pixabay
Share

Pubblicato ore 14:00

COLLESALVETTI – “Rien ne va plus!“, cioè “Niente va più”, è il titolo dell’evento presentato da Comune di Collesalvetti e dalla Pinacoteca Comunale Carlo Servolini nell’ambito del piano di contrasto al gioco d’azzardo della Regione Toscana.

Sarà un pomeriggio ricco di informazioni che culminerà nell’inedita conferenza curata da Francesca Cagianelli, conservatrice della Pinacoteca, dal titolo “Rien ne va plus!: La partita a carte come scommessa con l’occulto, nelle illustrazioni di Serafino Macchiati” proprio in occasione della mostra dedicata all’illustratore che si sta tenendo alla Pinacoteca nella Villa Carmignani (vi Garbialdi, 79) fino al 29 gennaio.

La conferenza, che si svolgerà nella Pinacoteca di Villa Carmignani, sarà incentrata sulla dedizione di Serafino Macchiati al tema del gioco nell’ambito di una serie di raffinate e innovative illustrazioni pubblicate sulla rivista parigina “Je sais tout”, dove l’evento della partita di carte assume di volta in volta sfumature allusive all’euforia Belle Epoque o agli abissi della psiche.

L’evento fa parte delle azioni previste dai progetti Game L-Over “Giocare senza farsi giocare” e Velia “Una prospettiva di genere sull’azzardo”.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Programma

ore 15.30: informazioni sul gioco d’azzardo patologico;
ore 16.30: Eleonora Puccetti, Ce.I.S. Livorno: presentazione del Progetto “Game-L-Over” / Daniela Tarquini, Coop San Benedetto Livorno: Presentazione del Progetto “Velia”;
ore 17.00: conferenza di Francesca Cagianelli: “Rien ne va plus!”: La partita a carte come scommessa con l’occulto, nelle illustrazioni di Serafino Macchiati.

Informazioni: Ufficio Amministrazione CE.I.S. Livorno Onlus 0586 862955.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*