Bimbi Motosi VS Ragazzi dei Talent per una partita di solidarietà

I nomi dei partecipanti di "Amici", "X-Factor", "Uomini e Donne", "The Voice"

bimbi talent
Tutto il gruppo organizzatore di "Noi... Amici". Foto: Valeria Cappelletti
Share
  • di Valeria Cappelletti:

LIVORNO – I ragazzi di “Amici di Maria de Filippi“, “X-Factor” e di “Uomini e DonnesfiderannoI bimbi della mota” sul campo di gioco dello Stadio Armando Picchi (via dei Pensieri) per un pomeriggio all’insegna della solidarietà e dell’amicizia. “Noi… Amici” è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà domenica 12 novembre a partire dalle 14 e che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per AiutiamoLI (ideata da Lamberto Giannini insieme a Giorgio e Claudio Chiellini) a sostegno dei livornesi che hanno subito danni a causa dell’alluvione. L’evento benefico è organizzato dall’Associazione “You4ER-Tu per il Pronto Soccorso” con il patrocinio del Comune di Livorno e con la collaborazione del Livorno Calcio. L’evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa.

“Questa partita – ha detto Alessandro Banchini, vicepresidente di “You4ER” – era in programma già da 4 mesi con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare al Pronto Soccorso di Livorno, poi con quanto successo la notte tra il 9 e il 10 settembre abbiamo deciso di donare il ricavato all’iniziativa AiutiamoLI. E già in tanti ci hanno contatta per i biglietti anche da fuori città, conferma del fatto che l’Italia non ci ha dimenticato”. Tutto il ricavato della partita sarà gestito dalla Caritas di Livorno.

talent
Leon Cino

Prima del fischio d’inizio è prevista l’esibizione dello Studio Danza Arabesque. Poi si entrerà nel vivo. A sfidarsi, da una parte la Nazionale Italiana AmiciGli angeli della TV” che vedrà nella formazione personaggi “storici” come il ballerino Leon Cino (vincitore della terza edizione di “Amici”), accanto ad altri nomi del talent show di Maria de Filippi come Lo Strego (Nicolas Burioni), Alessio Gaudino, Simone Frazzetta, Gabriele Tufi, Luca Favilla, Thomas Grazioso, I Raft; i cantanti Andrea Prestianni, Lorenzo Arciero, Lorenzo Iuracà (da “X-Factor”), i toscani youtuber Nulla Facenti (ovvero Francesco Caraglio e Saverio Barnini), Jean Jacques Pantuosco da “The Voice”, da confermare Fabio Ferrara, Oscar Branzani e Fabio Colloricchio da “Uomini e Donne”; e in attesa di alcune conferme come quelle di Enrico Nigiotti e Gabriele Esposito da “X-Factor”. Sul lato opposto del campo la rappresentativa di “I bimbi della mota” (per chi non lo sapesse mota vuol dire fango in livornese) che vedrà schierati i ragazzi che hanno aiutato Livorno nelle giornate dell’emergenza alluvione. 

talent
Da destra: Luca Rombolini e Leonardo Fusco. Foto: Valeria Cappelletti

“Sono orgoglioso di partecipare a questo evento – ha detto Luca Rombolini, manager della Nazionale di “Amici” – primo perché sono livornese e poi perché ho tanti amici che purtroppo hanno perso tutto nell’alluvione e quindi lo faccio per loro e per tutte le persone coinvolte”. Anche Leonardo Fusco, in rappresentanza della squadra “I bimbi della mota” si dice orgoglioso di poter partecipare a questa manifestazione: “Abbiamo dimostrato a Livorno e a tutta l’Italia quanto la nostra città sia unita nei momenti drammatici. Abbiamo risanato la città ma dobbiamo ancora risanare le persone, pertanto invito tutti, anche coloro che non amano il calcio o i talent a venire ugualmente perché si tratta di un evento di beneficenza ed è quindi giusto partecipare”.

talent
Federica Carta

La partita si svolgerà con orario ridotto, trenta minuti ciascun tempo: il primo dalle 14 alle 14.30 poi ci sarà un intervallo con uno spettacolo che vedrà esibirsi i ragazzi dei talent proponendo le loro canzoni o piccoli spettacoli di danza (dalle 14.30 alle 15), a seguire il secondo tempo della partita e poi dalle 15.30 alle 16.30 di nuovo lo spettacolo, seguito dalla premiazione e dai saluti. Sarà presente anche Stefano Bellani direttamente da Zelig. Madrina della giornata sarà Federica Carta, cantante di “Amici 2016-2017”.

“Si tratta di un evento adatto ai giovani – ha detto Andrea Morini, assessore allo sport – sarà un momento di aggregazione, speriamo in un sold out, anche perché i prezzi dei biglietti sono davvero alla portata di tutti”.

Per l’occasione saranno messi a disposizione 300 biglietti VIP, che daranno diritto di visionare la partita/spettacolo da bordocampo e partecipare all’after show che si terrà nella hall della tribuna, dove chi avrà acquistato questo tipo di ticket potrà incontrare, parlare o fare fotografie con i personaggi che hanno partecipato alla giornata. Inoltre, nell’atrio della tribuna, sarà a disposizione un buffet offerto dall’organizzazione (dalle 16.30 alle 18.30).

Costo biglietti: VIP (solo 300 disponibili) 30 euro, tribuna 10 euro, gradinata 7 euro.
Dove acquistarli a Livorno: Cuore Nero, viale Carducci (solo qui dispnibili i VIP)
Chiosco Livorno (Centro Fonti del Corallo)
Punto Amaranto (Stadio Picchi)
Edicola Stadio (via dei Pensieri, 35)
Tabaccheria Cioni Tamara (piazza Roma)
Tototerzo (piazza Mazzini)
Hash Eventi (via dell’Origine 47)

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*