Livorno Rugby e LundaX Lions Amaranto: il calendario della stagione 2022-2023

Il Livorno Rugby giocherà in serie A

Share

Pubblicato ore 16:00

Il Livorno Rugby comincerà il suo campionato di A 2022/23, il 2 ottobre, fuori casa, contro il Civitavecchia. Si giocheranno alle 15:30 i primi quattro e gli ultimi quattro turni. Per il resto, spazio all’orario invernale delle 14:30. Labronici inseriti nel girone 3, quello del centro-sud. Undici le formazioni al via per ciascuno dei tre raggruppamenti. Le prime dei tre gironi e la migliore tra le tre seconde giocheranno i play-off, con in palio l’unico posto disponibile per il salto in Top10. Retrocessione in B per le ultime dei tre gironi e per la squadra ultima classificata di un triangolare previsto tra le tre penultime.

Il calendario. Il cammino completo del Livorno Rugby, tornato in A dopo dieci anni. 1° g. 2/10 fuori con Civitavecchia (rit. 29/1); 2° g. 9/10 in casa con la Lazio (rit. 12/2); 3° g. 16/10 fuori con Avezzano (rit. 19/2); 4° g. 23/10 in casa con Napoli Afragola (rit. 26/2); 5° g. 30/10 fuori con Pesaro (rit. 5/3); 6° g. 13/11 in casa con Amatori Catania (rit. 19/3); 7° g. 20/11 riposo (rit. 26/3); 8° g. 27/11 fuori con Perugia (rit. 2/4); 9° g. 11/12 in casa con Cavalieri Prato/Sesto (rit. 23/4); 10° g. (18/12) fuori con Capitolina Roma (rit. 30/4); 11° g. (22/1) in casa con la Primavera Roma (rit. 7/5).

Rispetto alle altre dieci squadre impegnate nel girone 2 di serie B, il campionato della LundaX Lions Amaranto inizierà una settimana più tardi. Nel primo turno, in programma il 9 ottobre, la squadra livornese osserverà infatti un turno di riposo, quello che a rotazione spetta a tutte le formazioni. La LundaX Lions Amaranto debutterà nel nuovo torneo solo il 16, quando affronterà in trasferta il Florentia, una delle formazioni più forti e complete del raggruppamento. Si giocherà alle 15:30 nel mese di ottobre e nelle ultime quattro fatiche (cioè dal 23 aprile al 14 maggio).

Il calendario. 1° g. 9/10 riposo (rit. 29/1); 2° g. 16/10 in trasferta con il Florentia (rit. 19/2); 3° g. 23/10 in casa con il Formigine (rit. 26/2); 4° g. 30/10 in trasferta con il Bologna Club (rit. 5/3); 5° g. 6/11 in trasferta con il Modena (rit. 19/3); 6° g. 20/11 in casa con il CUS Siena (rit. 26/3); 7° g. 27/11 in trasferta con il San Benedetto del Tronto (rit. 2/4); 8° g. 4/12 in casa con il Viadana cadetto (rit. 23/4); 9° g. 11/12 in trasferta con il Firenze1931 (rit. 30/4); 10° g. 18/12 in casa con lo Jesi (rit. 7/5); 11° g. 22/1 in trasferta con l’Imola (rit. 14/5).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*