Il Livorno è in serie D. Salvetti: “Grande soddisfazione per tutta la città”

Il Tribunale revoca la promozione all'ASD Figline

Foto: Diletta Fallani
Share

Pubblicato ore 21:38

LIVORNO – È ufficiale, il Livorno giocherà in serie D. La notizia è arrivata oggi, 10 agosto. Ecco cosa ha scritto il sindaco di Livorno, Luca Salvetti: “14 mesi fa i tifosi in piazza esasperati per l’A.S. Livorno allo sbando. 13 mesi fa il no dell’amministrazione all’utilizzo dello stadio Armando Picchi. 12 mesi l’ok ottenuto dalla Federazione per il titolo sportivo consegnato al Sindaco. 12 mesi fa il percorso di costruzione della nuova società con la scelta di Toccafondi. 11 mesi fa il nuovo entusiasmo della tifoseria amaranto. 4 mesi fa l’eccellenza vinta senza però la promozione che doveva passare da ulteriori spareggi. 2 mesi fa i play off maledetti tra combine, errori e occasioni perse. Oggi l’attesa per il pronunciamento della giustizia sportiva. Ora l’ufficialità, il Livorno è in serie D. Una grande soddisfazione per tutta la città che è ripartita con orgoglio e senso di appartenenza“.

Il Tribunale federale territoriale ha revocato la promozione all’ASD Figline 1965. Ecco il comunicato ufficiale dell’US Livorno: “L’Unione Sportiva Livorno 1915 prende atto della decisione del Tribunale federale territoriale, con la quale è stata irrogata nei confronti dell’Asd Figline 1965 la sanzione dell’«ultimo posto nella poule promozione con revoca della promozione in serie D», assunta nella giornata odierna, immediatamente esecutiva, e attende le conseguenti determinazioni delle autorità competenti”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*