Borgo vince la Coppa Liberazione: giornata all’insegna del grande agonismo

Minipalio vince Venezia. Nel femminile prime Ovosodo

I ragazzi del Borgo vincitori della gara 10 remi
Share

Pubblicato ore 21:10

  • di Valeria Cappelletti

LIVORNO – Tanta energia e voglia di vincere: sono i due elementi che hanno contraddistinto la Coppa Liberazione disputata questo pomeriggio, 25 aprile, nelle acque livornesi. I ragazzi e le ragazze dei vari rioni si sono dati battaglia senza risparmiarsi. Tornare in acqua dopo due anni di pandemia ha voluto dire molto ed era importante per loro dare il meglio, e ci sono riusciti e riuscite.

In una giornata soleggiata che nessuno si aspettava visto il maltempo dei due giorni prima, si sono sfidati prima i ragazzi a quattro remi del Minipalio, poi le ragazze e infine i 10 Remi.

A vincere la Coppa Liberazione nella gara a 10 Remi, con una battaglia a suon di vogate, è stato il Borgo che ha avuto la meglio sull’Ardenza.
Per il Minipalio, primi sono arrivati i ragazzi del Venezia che hanno battuto il Borgo.
A vincere nel femminile sono state le ragazze dell’Ovosodo.

La vittoria dell’Ovosodo

Il racconto della giornata

Alle ore 14.30 già una piccola folla di appassionati aveva preso posto sul ponte girevole dove sventolavano le bandiere del Palio Marinaro e dei vari rioni; altri si trovavano sotto il ponte.

A scendere in acqua per primi sono i ragazzi dei 4 remi, under 18, che si sono sfidati nel Minipalio (lunghezza percorso 600 metri)
– Ore 15 circa. Parte Ovosodo che gioca fuori gara e ha una particolarità: uno dei vogatori è una ragazza perché due atleti sono risultati, uno positivo al Covid, e l’altro non ha passato le visite mediche.
– Ore 15.15 circa. Parte la gara tra Pontino San Marco – Labrone. Vince Labrone.
– Ore 15.29 circa. Parte la gara Salviano – Venezia. Vince Venezia.
– Ore 15.42 circa. Borgo corre da solo. Una curiosità: al timone c’è una ragazza.

Si prosegue con la gara a 10 Remi
– Ore 15.52. In gara Ardenza – Venezia. Vince Ardenza.
– Ore 16.10. In gara Salviano – Borgo. Vince Borgo.
– Ore 16.20 circa. In gara San Jacopo – Labrone. Vince Labrone.
Ore 16.30 circa Pontino San Marco – OvoSodo. Vince Pontino.

Sfida femminile a cronometro: in acqua ci sono Labrone, Ovosodo e Salviano. Passano Salviano e Ovosodo che si sfideranno in finale.

Si passa alle semifinali

Per il Minipalio
– Ore 17.20 circa. In gara Labrone – Venezia. Vince: Venezia
– Ore 17.36. In gara Salviano – Borgo. Vince: Borgo.

Il Venezia vince il Minipalio

10 Remi
– Ardenza – Ovosodo. Vince: Ardenza.
– Labrone – Borgo. Vince: Borgo.

Finale Minipalio

– Venezia – Borgo. Vince la Coppa Liberazione: Venezia.

Finale ragazze
– Salviano – Ovosodo. Vince la Coppa Liberazione: Ovosodo

Finale 10 Remi
– Ardenza – Borgo: VINCE LA COPPA DI LIBERAZIONE IL BORGO.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*