Rubrica Cinema all’aperto: cosa c’è stasera a Livorno

Tre film tra cui scegliere

Share

Fortunata” – Arena Fabbricotti Orario 21.30.

Regia di Sergio Castellitto. Un film con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce, Hanna Schygulla. Genere drammatico. Durata 103 minuti.

Trama: Fortunata è una donna piacente di trentanni che, con grandi difficoltà, sta crescendo da sola la figlia Barbara di otto anni in uno dei quartieri più degradati della Capitale. Fortunata lavora in nero andando di casa in casa come apprendista parrucchiera coltivando il sogno di aprire un suo negozio di parrucchiera e conquistare così un minimo di indipendenza economica. Franco, l’ex marito violento che lei ha cacciato da casa, la tormenta con continue visite inaspettate, insulti gratuiti e aggressioni sessuali. Ad un certo punto però si apre uno spiraglio di possibile felicità per Fortunata ed è quando incontra uno psicoterapeuta infantile che si chiama Patrizio a cui è stato affidato dai servizi sociali il sostegno psicologico a Barbara. Attraverso Patrizio, si presenterà a Fortunata l’opportunità per cambiare la propria vita.

 

La Mummia” – Arena Ardenza. Ore 21.30

Regia di Alex Kurtzman. Con Tom Cruise, Russell Crowe, Annabelle Wallis, Sofia Boutella, Jake Johnson. Titolo originale: The Mummy. Genere azione. Durata 107 minuti.

Trama: Nick Morton (Tom Cruise) è un mercenario che riesce a rubare all’archeologa Jenny Halsey (Annabelle Wallis) le indicazioni che gli permettono di trovare un’antica tomba. Nick la trova ma nel tentativo di salvarla finisce per essere bombardata, questo apre la strada a una grossa grotta che custodisce il sarcofago della principessa Ahmanet che voleva portare il Dio Set, divinità della morte, nel nostro mondo. Nick e Jenny entrano nella grotta, trovano il sarcofago, ma durante la traversata aerea l’aereo cade. Janny si salva e Nick si ritrova in u obitorio con forti allucinazioni.

 

“Tutto quello che vuoi” – Arena La Meta Ore 21.30

Regia di Francesco Bruni. Un film con Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano, Arturo Bruni, Vittorio Emanuele Propizio, Donatella Finocchiaro.  Genere Commedia –  Durata 106 minuti.

Alessandro, ventidue anni, è trasteverino ignorante e turbolento; Giorgio, ottantacinque, è un poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro è costretto ad accettare un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po’ smarrita dell’anziano poeta e dai suoi versi, affiora progressivamente un ricordo del suo passato più lontano: tracce per una vera e propria caccia al tesoro che incuriosisce progressivamente Alessandro e accende la cupidigia dei suoi amici che pensano di trovare chissà quale bottino.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*