Ciak Vintage. “Rock of Ages”: il rock ‘n’ roll non morirà mai

Il film unisce vari generi: dalla musica al sentimentale al genere comico

rock of ages
Tom Cruise è la rock star maledetta Stace Jaxx
  • di Lorenzo Cioni:

Nessuno mi conosce meglio di me, io qui dentro ci abito“, queste sono le parole di Tom Cruise nel ruolo della rock star maledetta Stace Jaxx. Rock of Ages è un film uscito nel 2012 diretto da Adam Shankman traendo spunto dall’omonimo musical di Broadway. Il film unisce vari generi: dalla musica al sentimentale al genere comico.

rock of ages
La locandina del film

Sherrie, una ragazza dell’Oklahoma si trasferisce nella città degli angeli per trovare fama e successo. Appena arrivata, le vengono sottratti soldi e dischi e viene aiutata dal barman Drew, che le procura un lavoro al Bourbon (locale dove lavora). La sera seguente si terrà l’ultimo concerto degli Arsenal e l’avvio della carriera solista del cantante Stace Jaxx La band di apertura dà buca al pub: la band di Drew aprirà a Stace Jaxx…

Il film raccoglie talenti straordinari quali Tom Cruise (Stace Jaxx), Diego Bonneta (Drew), Julienne Hough (Sherrie) che affrontano in una maniera magistrale il mondo del rock ‘n’ roll, delle rock star maledette, il mondo corrotto del “SESSO, DROGA AND ROCK ‘N’ ROLL.

IL ROCK NON MORIRÁ MAI” afferma Diego Bonneta condannando esplicitamente tutte le case discografiche che distruggono l’animo dei giovani rendendoli privi di sogni e speranze. Il Rock infatti (lo capiamo dal film) non è solo la musica, ma anche libertà di espressione, è essere se stessi. Ed ecco un Tom Cruise con tanto di stivali Texani, bandana e tatuaggi a farsi portavoce della libertà che solo il rock ti conferisce.

rock of ages
Tom Cruise

La rock star maledetta si fa portavoce anche delle etichette che ad ogni fautore del rock sono assegnate: Tom Cruise viene ripreso più volte intento a bere del Whisky. L’attore in un’intervista inedita ha affermato che per sostenere il ruolo di Jaxx ha dovuto sottoporsi a 5 ore di esercizi per la voce e ha dovuto affrontare 3 ore di ballo ogni giorno. Per il divo di Hollywood è stato come praticare un nuovo sport: ha dovuto infatti imparare a cantare ma anche a suonare la chitarra, tutto questo per entrare nel ruolo di Jaxx. Cruise si è talmente affezionato al suo personaggio che ha deciso di concedersi un piccolo regalo: si è infatti portato a casa il dragone sulla fibbia della cintura di Jaxx. L’attore inoltre afferma di avere accettato il ruolo poiché le donne della sua vita (moglie e figlie) amano alla follia il musical omonimo.

Il film nasce dall’amore di Tom Cruise unito alla grandissima abilità di Adam Shankman che ha saputo sfruttare al meglio le fatiche di Cruise. Rock of Ages è un film consigliato a tutti, grandi e piccoli in una giornata piovosa, da guardare con tutta la famiglia comodamente sul divano.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*