Rubrica cinema all’aperto: ecco cosa c’è stasera a Livorno

Commedia, azione o thriller

cinema all'aperto
Share

LIVORNO – Consueto appuntamento con la Rubrica dedicata al cinema all’aperto, stasera i livornesi potranno scegliere tra il thriller-drammatico “Elle”, l’avventuroso e pieno d’azione “Wonder Woman” o il divertente “L’ora legale”. I biglietti costano 5.50 euro (4 euro il ridotto).

Elle” – Arena Fabbricotti. Ore 21.30

Regia di Paul Verhoeven. Con Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny, Charles Berling, Virginie Efira. Titolo originale: Elle. Genere drammatico. Durata 130 minuti.

Trama: Michelle (Isabelle Huppert) è la proprietaria di una società che si occupa di produrre videogiochi. La donna subisce una violenza sessuale nella propria abitazione ma sceglie di non denunciare il fatto. Lo stupratore torna e comincia a perseguitarla. Un film ad alta tensione, con una superlativa Isabelle Huppert candidata al premio oscar come migliore attrice protagonista. La pellicola ha vinto due Golden Globe: migliore attrice di film drammatico e miglior film straniero. Tratto dal racconto “Oh…” di Philippe Djian.

Wonder Woman” – Arena Ardenza. Ore 21.30

Regia di Patty Jenkins. Con Gal Gadot, Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis. Titolo originale: Wonder Woman. Genere azione. Durata 141 minuti.

Trama: Diana (Gal Gadot), figlia della regina delle Amazzoni Ippolita, è cresciuta in un’isola splendida lontano da tutto e da tutti, ed è dotata di una forza e di un potere superiore rispetto alle altre compagne. Un giorno un aereo militare precipita in mare vicino all’isola e Diana trae in salvo il maggiore Steve Trevor (Chris Pine) il quale le racconta una triste verità e cioè che lontano da quel paradiso, gli uomini combattono la Grande Guerra. Diana sceglie di seguire il maggiore perché decisa a fermare i combattimenti.

L’ora legale” – Arena La Meta. Ore 21.30

Regia di Salvatore Ficarra, Valentino Picone. Con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo. Genere commedia. Durata 92 minuti.

Trama: Valentino e Salvo sono due cognati ma soprattutto due amici che vivono nel paesino di Pietrammare. I due gestiscono insieme un chiosco sulla piazza principale. Il marito della sorella di Valentino, Pierpaolo, decide di candidarsi a sindaco di Pietrammare diventando così lo sfidante di Gaetano Patanè, il primo cittadino attualmente in carica, famoso per i suoi traffici loschi. Salvo e Valentino, molto diversi l’uno dall’altro, uno disonesto l’altro onesto scopriranno di essere meno diversi di quanto pensassero. Il film ha vinto il Premio Nastri d’Argento come miglior commedia.

 

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*