Poesie. Colori ed emozioni in “Vagabondare per i boschi” di Adriana Panetta

Un viaggio tra le bellezze della natura

Foto di Valiphotos da Pixabay
Share

di Adriana Panetta

Vagabondare
per boschi
nei caldi
e rosseggianti giorni
dell’autunno
a spasso, nel bosco
me ne andrò
non porterò il peso
dei pensieri
libera, vagabonderò
nelle mie tasche vuote
metterò la brezza
qualora, avessi bisogno
di asciugare la gioia
che, dalla pelle mia
trasuda
ascolterò il canto
degli uccelli
al gorgoglio del ruscello
mi disseterò
e guarderò incantata
il fiero ciclamino
che, tra i rami inermi
alza la corolla
per baciare il sole
che, birbante, con le fronde
gioca a nascondino
nella foglia d’alloro
verserò l’incanto della vita
e brinderò all’amore
con tutte le belle cose
che il bosco ci regala

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*