Volterra unica candidata toscana a Capitale italiana della cultura 2022

Anche Livorno si era candidata per il 2021 e poi aveva rimandato al 2022

Volterra. Foto di Ben Kerckx da Pixabay
Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Sarà Volterra l’unica città della Toscana che concorrerà al titolo di Capitale italiana della cultura 2022, a renderlo noto una lettera arrivata dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Ricordiamo che anche Livorno era stata tra le città che si erano candidate a tale titolo ma per il 2021, poi però l’attuale Amministrazione aveva deciso di ritirarsi e di rimandare al 2022 (leggi l’articolo).

Il presidente della Regione Eugenio Giani, che ha scelto di tenere tra le sue deleghe quella alla cultura, dichiara al riguardo: “Mi associo alla soddisfazione di tutta la Toscana per questo risultato, Volterra in questa competizione è il baluardo dell’intera Regione. La capitale dell’Etruria ha tenuto il passo dimostrando una grande vitalità culturale e oggi diviene l’espressione di un intero territorio, che grazie al percorso di candidatura può manifestarsi al meglio attraverso una città che diventa essa stessa il simbolo della cultura”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*