Viareggio dedica una mostra a Oscar Ghiglia, pittore livornese

Quaranta opere esposte al Centro Matteucci per l'Arte Moderna

Le opere di Oscar Ghiglia in mostra a Viareggio
Dettaglio di un'opera dell'artista
Share

VIAREGGIO –  Viareggio rende omaggio a Oscar Ghiglia nato a Livorno nel 1876 legato in maniera profonda ad Amedeo Modigliani. A Ghiglia è dedicata la mostra al Centro Matteucci per l’Arte Moderna (via Gabriele D’Annunzio, 28) dal titolo “Oscar Ghiglia. Classico e moderno” curata da Elisabetta Matteucci.

Visitabile fino al 4 novembre, la mostra espone circa 40 opere; accanto ai capolavori più noti di questo artista che, in modo del tutto personale, ha saputo aggiornare la lezione di Fattori, sono presenti, per la prima volta, una ventina di opere fondamentali, finora sconosciute al grande pubblico.

Una pittura, la sua, priva di contaminazioni, scontroso e introverso di carattere, non molto aperto alle relazioni, spesso in contrasto anche con amici vicini, come Giovanni Papini e lo stesso Amedeo Modigliani.

Orari: giovedì e venerdì 15.30 – 19.30 ; sabato e domenica 10.00 – 13.00 e 15.30 – 19.30, martedì e mercoledì solo gruppi; lunedì chiuso.

Info: 0584430614 – info@centromatteucciartemoderna.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*