Toscana: confermato il rientro a scuola per gli studenti delle superiori

Da lunedì la nostra regione sarà in zona gialla

Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Lunedì 11 gennaio la nostra regione sarà tra le poche che riapriranno le scuole in presenza al 50% per i ragazzi delle superiori. Le altre regioni sono Valle d’Aosta, Liguria, Abruzzo, l’Umbria si riserva qualche ora per decidere; mentre in Trentino Alto Adige e Veneto gli studenti sono rientrati in classe il 7 gennaio.

“Non abbassiamo la guardia – ha scritto il presidente della Toscana Eugenio Giani – continuiamo a fare attenzione e a proteggerci. Dipende tutto da noi, manteniamo la nostra regione in zona gialla”.

La Toscana, infatti, da lunedì 11 gennaio sarà in giallo e questo permetterà a bar e ristoranti di restare aperti fino alle 18. Viene mantenuto comunque il coprifuoco dalle 22 alle 5. Saranno possibili gli spostamenti tra comuni interni alla regione senza necessità di autocertificazione, vietati invece gli spostamenti verso un’altra regione almeno fino al 15 gennaio.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*