Sciopero nazionale dei trasporti, fermi bus, treni, taxi

Il 26 luglio sciopererà il trasporto aereo

sciopero mezzi pubblici

Mercoledì nero per i mezzi di trasporto pubblico, domani, 24 luglio, è infatti indetto uno sciopero nazionale dei trasporti (bus, tram, metropolitane, treni, porti, autostrade), con esclusione di quello aereo. Allo sciopero aderiscono FILT-CGIL, FIT-CISL e UILT-UIL. Mentre il 26 luglio sciopererà il trasporto aereo per 4 ore e per 24 ore Alitalia.

Le motivazioni

La protesta è legata alle mancate scelte del governo su tutti i settori del trasporto che penalizzano il Paese, il suo sviluppo, la sua modernizzazione e pesano gravemente sui diritti delle persone, sull’occupazione, sul reddito, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Le modalità

Lo sciopero si articolerà secondo le seguenti modalità:

trasporto ferroviario: 8 ore dalle ore 9 alle ore 17;
trasporto pubblico locale: 4 ore;
trasporto mattimo: 24 ore;
taxi: 24 ore;
trasporti mezzi e logistica: 4 ore.

Livorno e provincia

Per quanto riguarda gli autobus della nostra provincia il personale viaggiante sciopererà dalle 17.30 alle 21.30 (dunque saranno completamente garantite le corse in svolgimento da inizio turno alle 17.29 e quelle dalle ore 21.31 a fine turno). Personale non viaggiante: 4 ore a fine turno.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*