Oggi si celebra il “Dantedì”, giornata dedicata a Dante Alighieri

Tante le iniziative sul web

dantedì
Dante Alighieri
Share

Pubblicato ore 12:00

Oggi si celebra il “Dantedì“, una ricorrenza nazionale istituita dal Consiglio dei Ministri e dedicata al sommo poeta Dante Alighieri di cui il prossimo anno ricorreranno i 700 anni dalla morte. Gli studiosi infatti indicano nel 25 marzo l’inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia. In Toscana, così come nel resto d’Italia, sono moltissime le iniziative che si terranno sul web.

A partire dalle ore 12, l’Archivio di Stato di Firenze proporrà sul sito istituzionale e sui canali social (Facebook e Instagram) una mostra virtuale con alcuni dei più significativi documenti sulla vita di Dante conservati dall’Istituto fiorentino, una piccola anteprima dell’evento espositivo che sarà organizzato nel 2021: dal famoso “Libro del Chiodo”, che riporta la condanna che esiliò per sempre Dante da Firenze, al “Priorista delle Tratte”, che in corrispondenza del nome di Dante, citato come priore di Firenze nel 1300, presenta una miniatura che lo ritrae in piedi e con in mano un libro aperto.

Sarà possibile scoprire le opere conservate nel Museo dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze dedicate al padre della lingua italiana e (ri)scoprite anche i versi della Divina Commedia che accompagnano ogni capolavoro.
A partire dalle ore 12.00 e per tutto il pomeriggio sui canali social dell’OPD (Facebook e Instagram). Le opere che saranno presentate sono: Dante e Virgilio all’Inferno di Francesco Ligozzi, 1620; Dante ambasciatore presso Bonifacio VIII di Paolo Ricci, 1877; Cimabue di Paolo Ricci, 1873; Piano di tavolo con emblemi danteschi, 1873.

Gli Uffizi propongono sul loro sito internet una esposizione virtuale dedicata a Dante, “Non per foco ma per divin’arte. Immagini dantesche dalle Gallerie degli Uffizi”: una scelta di 11 opere appartenenti alla collezione delle Gallerie, tra dipinti, disegni e sculture dal Quattrocento all’Ottocento racconteranno la figura, i personaggi e la fortuna dell’Alighieri nella storia dell’arte.

La Biblioteca Comunale Gaetano Badìì di Massa Marittima (Gr) propone una serie di contributi video dedicati al Sommo Poeta sulla propria pagina Facebook e realizzati grazie alla collaborazione con i volontari lettori dall’Associazione Liber Pater. Video che potranno essere condivisi e commentati.

Sul sito del Mibac (Ministero per i beni e le attività culturali) tutte le iniziative dedicate a Dante su vari siti internet di musei ed enti italiani.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*