Sanremo 2019, a Motta-Nada il Premio miglior Duetto. Fischi in sala

A decretare la vittoria la giuria guidata da Mauro Pagani

Sanremo 2019 Nada e Motta ricevono il premio come miglior duetto
Nada e Motta che ricevono il Premio
  • di Valeria Cappelletti

SANREMO – Motta e Nada si sono aggiudicati il premio come miglior duetto con la canzone “Dov’è l’Italia” alla fine della quarta serata del Festival di Sanremo dedicata appunto ai duetti. A consegnare il premio, una lanterna in filigrana, simbolo della Liguria, è stato il presidente della regione Liguria Giovanni Toti.

Un premio che rende protagonista la nostra Livorno: Motta ha i genitori labronici e Nada è originaria del Gabbro.

La scelta della giuria d’onore presieduta dal musicista e compositore Mauro Pagani e composta da Elena Sofia Ricci, Ferzan Ozpetek, Claudia Pandolfi, Joe Bastianich, Camila Raznovich, Serena Dandini e Beppe Severgnini non ha però convinto il pubblico, si sono infatti alzati alcuni fischi dalla platea che Virginia Raffaele ha cercato di smorzare.

Una performance che poteva regalare qualcosa di più, entrambi hanno voci profonde e a tratti graffianti ma questo non è bastato, un duetto sottotono che forse ha voluto premiare anche il testo.

Stasera sapremo chi sarà il vincitore della 69esima edizione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*