DPCM, chiude Palazzo Blu, rinviata la mostra su De Chirico

Sospese tutte le esposizioni già presenti o di prossima apertura

Palazzo Blu
Share

Pubblicato ore 14:00

PISA – “Con rammarico informiamo i nostri visitatori che il museo di Palazzo Blu rimarrà chiuso fino a nuova disposizione e sono pertanto sospese tutte le mostre in corso o di prossima apertura”.

È il triste annuncio che danno gli organizzatori dell’antico palazzo nobiliare pisano, sede di numerose mostre di grande successo. Era ormai prossima, avrebbe aperto il 7 novembre all’interno del Palazzo posto sul Lungarno, la mostra dedicata a De Chirico e la Metafisica. Purtroppo a causa del DPCM: “in corso di emissione, il cui contenuto è stato annunciato dal presidente del Consiglio dei Ministri che dispone la chiusura su tutto il territorio di musei e gallerie” l’esposizione è stata rimandata.

Palazzo Blu doveva ospitare le opere del grande artista italiano, “una serie di capolavori assoluti capaci di testimoniare l’evoluzione della ricerca di Giorgio de Chirico e di mostrare l’evoluzione della breve ma straordinaria stagione metafisica tramite i suoi esponenti più illustri” così si legge sul sito.

La mostra sarebbe rimasta fino al 9 maggio 2021: “ci auguriamo – concludono gli organizzatori – di poter riprendere quanto prima la nostra normale attività”.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*