David Cronenberg alla mostra “Red Cars” per il GP di Monza

Il regista è autore di un libro artistico con molte immagini

red cars la mostra al MAC dedicata al GP di Monza con David Cronenberg
La locandina della mostra
Share

LISSONE – In occasione del Gran Premio di Monza che si correrà da venerdì 6 a domenica 8 settembre, il MAC (Museo di Arte Contemporana, viale Elisa Ancona 6) inaugura la mostra a ingresso libero “Red Cars” che si compone di 200 immagini, le tavole del libro artistico realizzate da David Cronenberg.

Il regista di “Videodrome” aveva infatti scritto la sceneggiatura del film “Red Cars”, dopo aver girato “Crash” nel 1996, che però non ha mai visto la luce, ne è nato però un libro edito da Luca Massimo Barbero, Domenico De Gaetano e Donato Santeramo in collaborazione con Volumina.

La storia ruota attorno al Gran Premio di Monza del 1961, quando il pilota della Ferrari Phil Hill contende al suo compagno di scuderia Wolfgang von Trips il titolo di campione del mondo di Formula 1.

La mostra sarà inaugurata al MAC mercoledì 4 settembre alle ore 17.45 per la stampa e alle 18.30 per i cittadini e sarà presente lo stesso David Cronenberg. Dopo l’inaugurazione l’esposizione sarà acccessibile a tutto il pubblico fino al 24 novembre.

La mostra

“Red Cars” comprende anche rare fotografie tratte dall’archivio Ferrari, spaccati di motori, immagini d’epoca, progetti e modelli di auto Formula 1, ritratti, versioni e realizzazioni del Cavallino Rampante.

Come spiega il Sindaco di Lissone Concettina Monguzzi sul sito del Comune di Lissone: “La proposta di questa mostra si inscrive nella volontà della nostra Amministrazione di offrire alla cittadinanza lissonese, al numerosissimo pubblico in arrivo sul territorio in occasione del Gran Premio ed a tutti coloro che avranno modo di venire a visitarla, un’iniziativa culturale di alto livello e di respiro internazionale, legata alla Formula 1. La scelta del MAC è stata automatica, trattandosi di un museo dal carattere innovativo e all’avanguardia, noto per la sua programmazione vivace e di qualità e con spazi che sembrano fatti apposta per questa esposizione in un interscambio tra i contenuti della mostra ed appunto gli spazi museali dedicati. Il territorio della Brianza, noto al mondo proprio per la presenza dell’autodromo, meritava una proposta così importante legata proprio alla sua peculiarità”.

Accompagna la mostra un video con spezzoni d’epoca, suoni, rumori e suggestioni intorno al complesso mondo dei motori di Formula 1.

Orari e informazioni

Orari: mercoledì e venerdì 10.00-13.00; giovedì 16.00-23.00; sabato e domenica 10.00-12.00 e 15.00-19.00.
Informazioni: 0392145174 – 0397397202 – museo@comunetlissonetmbtit.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*