Apre la mostra dedicata a Kurt Cobain e al grunge

Da domani a Palazzo Medici Ricciardi a Firenze

kurt cobain mostra a firenze
Share

Pubblicato ore 14:00

FIRENZE – Aprirà regolamente domani, 7 marzo, alle ore 9 la mostra “Peterson – Lavine. Come as your are – Kurt Cobain and the Grunge Revolution” a Palazzo Medici Riccardi (via Cavour 1). Oltre 80 foto, tra cui alcune inedite, per ripercorrere la storia della scena musicale grunge e quella del suo eroe indiscusso, Kurt Cobain, mito dei Nirvana, scomparso 26 anni fa e simbolo della controcultura americana degli anni ’90. La mostra rimarrà aperta fino al 14 giugno.

Due le sezioni: da un lato le immagini di Charles Peterson, fotografo ufficiale della Sub Pop Records, sulla nascita dei Nirvana, i concerti e la scena grunge di Seattle. Dall’altro gli scatti di Michael Lavine, celebre fotografo pubblicitario, tratti da servizi posati e immagini per riviste. Michael Lavine immortala i Nirvana in studio in quattro diversi momenti, dai mesi della loro prima formazione, fino agli anni del successo mondiale, quando accanto al leader della band c’era la moglie Courtney Love mentre Charles Peterson ritrae Cobain in immagini intime, che pienamente mostrano come il peso del successo avesse provato l’artista.

Accanto a Cobain, le immagini di Pearl Jam, Soundgarden, Mudhoney e non solo ovvero tutta la scena musicale di Seattle di fine millennio.

Biglietti: intero 10 euro, ridotto 6 euro, gratuito per i giovani fino ai 17 anni
Orari: da lunedì a domenica dalle 9 alle 19 (mercoledì chiuso). Chiusura biglietteria ore 18.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*