Alberto Sordi: apre la villa-museo a Roma

Inaugurazione oggi, 16 settembre, alle ore 10

villa museo alberto sordi
Una delle stanze della villa-museo
Share

Pubblicato ore 07:00

ROMA – Verrà inaugurata oggi, 16 settembre, la Mostra Alberto Sordi nella villa dell’attore in via Druso 45 a Roma e rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2021.

Una casa immersa nel verde che accoglierà tutti coloro che hanno amato il grande attore romano. Dentro l’edificio sarà possibile ammirare le locandine dei film che videro protagonista Sordi, alcuni dei costumi di scena, le fotografie, i vari cimeli, gli abiti, ma anche le stanze con gli arredi, gli oggetti, i quadri che facevano parte della quotidianità dell’attore.

L’inaugurazione della villa-museo era stata rimandata a causa del lockdown. Promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi, con Roma Capitale e Regione Lazio, la mostra si snoda tra le varie stanze della casa, per la prima volta aperta al pubblico, due tensostrutture di oltre 800 mq create per l’occasione e il Teatro dei Dioscuri al Quirinale.

Informazioni e biglietti

Orari: dal lunedì al giovedì 10 – 20; venerdì e sabato 10 – 22; domenica 10 – 20. Ultimo ingresso un’ora prima. Teatro dei Dioscuri: dal martedì alla domenica 10 – 19; lunedì chiuso. Ultimo ingresso 30 minuti prima.

Biglietto: intero euro 12, ridotto euro 8 (under 26 e over 65), ridotto gruppi: euro 8 (per gruppi prenotati), ridotto bambini e scuole: euro 5 (bambini dai 6 ai 14 anni; classi delle scuole primarie e secondarie). Gratuito: (bambini fino a 5 anni, diversamente abili con accompagnatore, giornalisti previo accredito, guide turistiche con patentino). Costo prevendita € 2.

Prenotazioni inviando una mail a: museosordi.segr@libero.it.

Informazioni: 0642880729 – 067000884.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*