Morto Ermanno Olmi regista di “La leggenda del santo bevitore”

Era nato a Bergamo nel 1931

Ermanno Olmi
Il regista Ermanno Olmi
Share

Un altro grande regista del cinema italiano ci ha lasciato, dopo la scomparsa di Vittorio Taviani, Ermanno Olmi bergamasco, è morto oggi. La sua è stata una carriera costellata da molti premi.

Suo capolavoro assoluto è stato L’albero degli zoccoli girato nel 1978 parlato in dialetto e con attori sconosciuti, vinse la Palma d’Oro al Festival di Cannes. Nel 1987 viene premiato al Festival di Venezia per Lunga vita alla signora! e l’anno dopo ancora si aggiudica il Leone d’Oro con La leggenda del santo bevitore, opera girata in inglese che gli fa vincere quattro David di Donatello.

Il regista è morto all’età di 86 anni ad Asiago. Da alcuni giorni era ricoverato in ospedale per l’aggravarsi di una malattia.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*