I Måneskin vincono la 71esima edizione del Festival di Sanremo

Secondi Michielin-Fedez, terzo Ermal Meta

I Maneskin
Share

Pubblicato ore 09:34

  • di Valeria Cappelletti

SANREMO – “Vorrei fare un duetto con Ermal Metal e i naziskin” così aveva esordito Orietta Berti parlando dei Måneskin, il gruppo musicale rock romano, arrivato secondo all’edizione di X Factor 2017 e che ieri sera, 6 marzo, ha vinto il Festival di Sanremo 2021. Una gaffe, quella di Orietta Berti, che aveva divertito tutti.

Ebbene, sono solo, Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio ad alzare la statuetta più ambita, il leone rampante vicino alla palma. A loro la vittoria del 71esimo festival della canzone italiana con il brano “Zitti e buoni”. Al secondo posto la coppia Francesca Michielin-Fedez con “Chiamami per nome”, terzo Ermal Meta con “Un milione di cose da dirti”.

Ermal Meta con Francesca Michielin e Fedez

Emozionatissimi, increduli della vittoria, i Måneskin (il nome è una parola danese, lingua d’origine della bassista Victoria che significa “chiaro di luna”), come ha sottolineato Amadeus sono: “La band che ha portato il rock a vincere un’edizione unica, unica in tutti i sensi

Tra gli ospiti dell’ultima sera: Tecla Insolia che il 10 marzo sarà protagonista del film “La bambina che non voleva cantare” dedicato a Nada Malanima (leggi l’intervista alla regista Costanza Quatriglio) e Giovanna Botteri, giornalista RAI inviata in Cina, che ha raccontato un anno di pandemia, oggi infatti, è esattamente un anno dal primo lockdown che ha cambiato la nostra vita. E poi Ornella Vanoni che non ha esitato a bacchettare Fiorello dicendogli che a cantare devono essere i cantanti e non lui.

Premi speciali

Sono andati alla coppia Colapesce-Dimartino (Premio Lucio Dalla), premio della Critica a Willie Peyote, premio per il miglior testo a Madame, premio miglior composizione musicale ‘Giancarlo Bigazzi’ (assegnato dall’Orchestra del Festival) a Ermal Meta e c’è stato anche un premio per Fiorello quello Città di Sanremo.

Ecco la classifica finale

Maneskin, Francesca Michielin e Fedez, Ermal Meta, Colapesce Dimartino, Irama, Willie Peyote, Annalisa, Madame, Orietta Berti, Arisa, La Rappresentante di Lista, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Lo Stato Sociale, Noemi, Malika Ayane, Fulminacci, Max Gazzè, Fasma, Gaia, Coma_Cose, Ghemon, Francesco Renga, Gio Evan, Bugo, Aiello, Random.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*