Firenze: il meglio del cibo da strada e delle birre al Finger Food Festival

Dal prosciutto del Friuli ai cannoli siciliani

finger food firenze
Share

Pubblicato ore 15:45

TOSCANA – Dagli arrosticini abruzzesi ai cannoli siciliani, dalle olive ascolane alla cucina messicana, argentina a thailandese. Da giovedì 15 a domenica 18 a Firenze arriva il Finger Food Festival, la manifestazione itinerante che porta nelle città italian le eccellenze del cibo di strada e delle birre artigianali. L’appuntamento è all’Ippodromo del Visarno, nel parco delle Cascine, con ingresso gratuito.

Per quattro giorni si incontreranno vere eccellenze del cibo di strada, tra cui prodotti dop e igp del territorio e molti prodotti da filiera corta e anche vegani, vegetariani e senza glutine. L’inaugurazione è prevista per giovedì alle ore 18.

Eccellenze gastronomiche

Toscana: hamburger di Chianina, lampredotto, trippa;
Emilia Romagna: gnocco fritto, tortellini fritti, tagliata di manzo, hot dog bolognese, fritto misto di pesce, anguilla alla brace;
Marche: olive ascolane, olive tartufate, fiori di zucca fritti;
Puglia: bombette, orecchiette, burrate, pasticciotto, panzerotti;
Veneto: birrificio artigianale Lorenzetto;
Abruzzo: arrosticini;
Calabria: salsiccia calabrese DOP alla griglia, nduja;
Campania: carne di Bufala alla griglia e mozzarella di Bufala alla brace;
Sicilia: pane ca’ meusa, arancine, cannoli, cassate, stigghiola;
Friuli: prosciutto San Daniele, frico;
Dal Mondo: cucina thailandese, paella, churros, tacos messicani, carni argentine, kurtosalacs;

Orari della manifestazione

-Giovedì 15 ottobre: dalle 18 alle 24
-Venerdì 16 ottobre: dalle 18 alle 24
-Sabato 17 ottobre: dalle 12 alle 24
-Domenica 18 ottobre: dalle 12 alle 23

L’evento è organizzato in collaborazione con Le Nozze di Figaro.

Per informazioni: fingerfoodfestival@gmail.com.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*