Cosa fare ad Halloween: le iniziative a Livorno e in Toscana

Tra musica, laboratori per bambini e animazioni

Halloween a Livorno tutti gli eventi in programma
Share

Pubblicato ore 16:00

LIVORNO – Halloween sta per arrivare: tutti pronti a fare incetta di film horror, dolcetti, scherzetti e di paurosi costumi? Quest’anno, finalmente, si potrà tornare a festeggiare questa data che sempre più piede sta prendendo anche in Italia e che rappresenta un modo per divertirsi e stare insieme, sempre nel rispetto delle regole anti Covid. Ecco alcune iniziative in programma a Livorno e fuori.

Livorno

Porta a Mare ha organizzato un vero e proprio Halloween Party all’insegna del terrore per tutti i bambini. Dalle ore 15 i più piccoli potranno divertirsi nel Luna Park rivisto e corretto in versione “da paura” e in compagnia di bravi animatori, che per l’occasione saranno mostruosi, potranno creare tanti oggetti a tema. Per grandi e piccini sarà inoltre a disposizione uno spaventoso trucca bimbi che li accompagnerà nel tradizionale “dolcetto o scherzetto”. Ricordiamo che tutte le iniziative sono offerte al pubblico a titolo gratuito.

Le Cooperative Agave, Itinera e Culture, nell’ambito dell’ATI e in collaborazione con i servizi educativi del Museo Civico “G.Fattori”, propongono un laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anni. Si tratta di un percorso entusiasmante all’interno delle bellissime e suggestive sale del Museo, in programma per domenica 31 ottobre ore 16.30. I bambini accompagnati da guide esperte, avranno modo di conoscere il Museo con le sue decorazioni e le sue opere e di vederlo con occhi nuovi, scorgendo particolari diversi e spaventosi. È gradita la maschera.
Durata: 1 ora e mezza
Orari: domenica 31 ottobre ore 16.30
Destinatari: bambini (dai 5 agli 11 anni)
Costo attività: 4 euro a partecipante

Per informazioni e prenotazioni: biglietteria Museo Fattori tel. 0586/824607-824608 da martedì a domenica orario 9.00- 18.30 oppure inviare una mail a didattica@agaveservizi.it indicando nominativo e recapito telefonico.
Prenotazione obbligatoria anticipata.
I gruppi devono essere costituiti da un minimo di 6 bambini e da un massimo di 20, è necessaria la prenotazione.

Per gli accompagnatori adulti obbligatorio il Green Pass.

Per chi a dolcetto e scherzetto preferisce la musica, la tribute band di Vasco Rossi, Il Resto Della Ciurma si esibirà dal vivo a Le Botteghe (piazza dei Domenicani, 20).
Ore 21 cena con musica.
Per info e prenotazioni: 346.6217884.
Obbligatorio il Green Pass.

Toscana

A Montecatini Terme, nel parco della Grotta Maona si svolgerà la prima edizione di Halloween Art Horror Festival, un’atmosfera tipica di una rappresentazione dell’inferno dantesco. Il parco di una grotta millenaria, misteriosa e affascinante, fa da cornice a un’idea originale, la ricorrenza di Halloween, la notte delle tenebre e degli spiriti. L’obiettivo è quello di creare la più suggestiva e importante manifestazione a livello regionale (e non solo) dedicata ad Halloween, già in programma nel 2020 e rinviata per le restrizioni dovute alla pandemia di Covid_19.
Durante il percorso sarà possibile incontrare oltre 40 personaggi e attori con una squadra di truccatori scenici, animatronics, scheletri danzanti , il cimitero dei morti viventi e molto altro.
All’esterno del parco saranno allestiti dei mercatino a tema e un’area food.
L’ingresso sarà contingentato a un numero limitato di persone rispettando tutte le normative vigenti per il piano di emergenza Covid_19.
Acquista i biglietti su Live Ticket.

A San Vincenzo, la biblioteca comunale ‘G. Calandra’ in collaborazione con l’associazione Carnevale del Mare e la cooperativa ‘Le Macchine Celibi’ ha organizzato per oggi, 30 ottobre, nella sala della Torre, dalle 16.30 alle 17.45 storie animate a lume di candela e marshmallows, iniziativa per i bambini fino a 10 anni.

E sempre sabato 30 ottobre, dalle 18 alle 20, ‘La vera storia delle streghe di Halloween’, con la proiezione del film ‘Le Streghe’, di Robert Zemeckis, basato sul romanzo di Roald Dahl (per ragazzi dagli 11 anni in su). Tutti gli eventi sono gratuiti, ma è necessaria la prenotazione che è possibile effettuare tramite posta elettronica, scrivendo a biblioteca@comune.sanvincenzo.li.it, oppure telefonando al numero 0565/707273 oppure 707264. Per accedere agli eventi è necessario il Green Pass per i maggiori di 12 anni.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*