Capodanno 2020, i primi eventi in cartellone a Livorno e in Toscana

Teatro, musica e rievocazioni storiche

capodanno 2020 iniziative a livorno e in toscana

Manca poco più di un mese alla fine del 2019 e già comincia a girare la fatidica domanda “Cosa fare per l’ultimo giorno dell’anno?”. Si seguito segnaliamo i primi eventi (ma ne arriveranno altri nelle prossime settimane) che si svolgeranno in giro per la Toscana per Capodanno 2020.

Livorno, tra musica e teatro

Partiamo da Livorno e dal teatro. Quest’anno le offerte legate agli spettacoli teatrali per il 31 dicembre si arricchiscono ulteriormente:

scenari di quartiere, il teatro arriva in casa
Emanuele Barresi

Il Teatro 4 Mori (via P. Tacca 16) accoglierà lo spettacolo “La fortuna si diverte” di Athos Setti, regia ed elaborazione di Emanuele Barresi. Sul palco: Alessandra Donati, Tiziana Foresi, Elisa Franchi, Simone Fulciniti, Silvia Lemmi, Matteo Micheli, Claudio Monteleone, Sarah Rondina ed Emanuele Barresi. E dopo cabaret con Claudio Marmugi e Stefano Santomauro. A mezzanotte brindisi con panettone. Informazioni: 3498169659 – compagniadeglionesti@libero.it.

Per la prima volta anche il Centro Artistico Il Grattacielo (via del Platano, 6) resterà aperto per festeggiare insieme ai livornesi il 31 dicembre. A breve ulteriori informazioni. Contatti: segreteria@centroartisticoilgrattacielo.it.

Al Cinema Teatro Salesiani (viale del Risorgimento, 85) arriva “Un cadavere troppo ingombrante” di Giorgio Casini, ore 21.40. Anche quest’anno la Compagnia Teatrale “Zeffiri & Zimbelli” propone una commedia tutta da ridere. Con: Simona Zargani, Daniela Amendolia, Gaetano D’Ottone, Simone Arcamoni, Daniela Ricci e Rino Pizzonia. E a mezzanotte brindisi, buffet dolce e discoteca ‘all night long’ con le favolose musiche degli anni ’70 e ’80. Prenotazione obbligatoria: 3476231966 ore pasti o bar del teatro il sabato dalle ore 21.15 alle 22.15 e la domenica dalle ore 15.30 alle 19.

festival del vernacolo
Aldo Corsi

Sarà invece uno “Sfolgorio di stelle” al Teatro Cral Eni (viale Ippolito Nievo, 38). Alle ore 21.45 inizio dello spettacolo “Li spiriti in casa della pizzi’ata” commedia comica in vernacolo livornese di B. Orlandi e G. Benigni. Alle 23 “C’era una volta… l’operetta“, antologia di arie e duetti tratti dalle più celebri operette. A mezzanotte brindisi con buffet, panettone, balli e animazione; a seguire “Gran baldoria” con scenette, canzoni e macchiette. Infine dalle 2 stornelli a dispetto e barzellette con Alessio Nencioni, Aldo Corsi, Paola Pacelli, Massimo Gentili, Elisabetta Macchia, Fabio Max, Anna Rosa Bechelli, Elena Peebes, Catia Collorà, Gabriele Nuterini, Franco Bocci. E con la partecipazione di Matteo Micheli. Direzione musicale: Stefania Casu. Prenotazione al Cral Eni oppure chiamando lo 0586401308.

Il Teatro Enzina Conte del Centro Artistico Vertigo (via del Pallone, 2) presenta alle ore 22 “Ir Colera“, commedia in vernacolo di Gino Lena. Sul palco: Massimiliano Bardocci, Barbara Pettinati, Fabio Favilli, Valeria Nuti, Alessandro Perullo, Alberto Corsi, Lisa Pellicone, Vinicio Cecchi, Marco Conte, Sidonia Bagnoli, Fulvio Puccinelli, Mauro Conti. A mezzanotte brindisi e a seguire varietà con la Compagnia Vertigo e Marco Conte. Per prenotazioni: 0586210120.

Per chi invece vuole passare il 31 in musica, il The Cage (via del Vecchio Lazzeretto) proporrà una serata speciale, a breve altre informazioni. Contatti: · 3928857139.

In Toscana

Paolo Migone

Al Teatro Verdi di Montecatini Terme (viale Verdi, 45) il comico Paolo Migone presenterà “Beethoven non è un cane” ore 21.45. In scena un pazzo con cuffia alle orecchie e l’occhio spiritato che aggeggia a dei vecchi vinili, un pazzo incredulo davanti ad adolescenti che identificano Beethoven in un grosso e simpatico cane San Bernardo e che si è stufato di sentire in giro: bella quella musica è della pubblicità della Audi (Mozart). Informazioni: 057278903 – info@teatroverdimontecatini.it.

A Firenze al Nelson Mandela Forum (pizza E. Berlinguer) il trio delle meraviglie Conti-Pieraccioni-Panariello darà vita a uno spettacolo divertente. L’appuntamento è alle 21.15. Telefono: 055678841.

Per la musica l’ultimo giorno dell’anno a Firenze si chiude in piazza della Signoria con danze e acrobazie. In piazza Duomo musica gospel. In Piazza San Lorenzo jazz.

In piazza Garibaldi a Forte dei Marmi si esibirà la tribute band degli ABBA (ore 22). La prima band italiana che omaggia lo storico gruppo. Loro sono Alberto Bertapelle fondatore, Alessandro Viola piano e tastiere, Giulio Mior chitarra e voce, Andrea Ghion basso e chitarra, Cristian Colusso batteria, Veronica Moro e Deborah Conforti voci.

Capodanno a Monteriggioni

A Prato la notte di San Silvestro vedrà in piazza San Francesco gli Ex-Otago, ma anche le strade del centro storico a partire dalle 22.30 diventeranno un palco e un set cinematografico a cielo aperto.

Tra le altre inziative in programma citiamo il Capodanno medievale a Monteriggioni all’interno degli imponenti spazi dell’ex-abbazia di Abbadia Isola, fondata nel 1001 a breve distanza da borgo. Un vero e proprio banchetto storico riccamente animato da giocolieri, giullari, maghi, trampolieri e mangiafuoco che per una serata faranno rivivere la magica atmosfera del Medioevo a tutti i commensali partecipanti che potranno vestirsi da cavalieri e dame noleggiando abiti storici sul posto. Informazioni: Medieval Italy info@medievalitaly.it.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*