A Lucca la prima edizione del festival immersivo dedicato alle fiabe

Share

Pubblicato ore 07:00

LUCCA – Arriva a Lucca, nella cornice del Real Collegio (piazza del Collegio, 13), la prima edizione di “Lucca di Fiaba in Favola”, il festival immersivo dedicato a grandi e piccoli che vogliono vivere per due giorni all’interno di quelle fiabe e favole senza tempo che nutrono da sempre la nostra fantasia. Un weekend per immergersi nelle storie più belle di sempre sabato 2 e domenica 3 marzo, ore 10-19.

L’evento, che gode del patrocinio del Comune di Lucca ed è ideato e co-organizzato da Conexo APS e Lucca Bimbi, nasce come spazio d’incontro fra le fiabe e le favole ed avrà come comune denominatore la capacità di meravigliarsi, di trovare nel mito delle fiabe e delle favole la speranza e il desiderio di sognare.

Ed è così che nelle varie sale, saloni e corridoi del Real Collegio prenderanno vita le fiabe e le favole più belle di sempre in un susseguirsi di spettacoli, letture, laboratori, mostre e installazioni. Il tutto contornato dalla presenza di alcuni dei personaggi più amati: da Pinocchio ad Elsa, da Belle ad Ariel.

Il programma sarà ricco di sale tematiche ed eventi: dal percorso interattivo “Viaggio nei 5 Regni”, a “Favole in Musica”, un luogo incantato in cui verranno recitate e musicate dal vivo alcune delle favole più famose; dal “Bosco delle Favole”, con le letture animate delle più famose storie di Esopo, a “FiabeLab”, un’area dedicata ai laboratori creativi a tema fiabesco.

Il magico viaggio nelle emozioni continuerà presso l’area spettacoli, con un programma fitto di appuntamenti da non perdere, come lo spettacolo “Storie incrociate per grasse risate” e il “Gran Ballo delle Fiabe”.

Ad arricchire l’evento ben due mostre: “Fiabe da Mangiare” (al piano terra, a ingresso gratuito grazie al contributo e al sostegno del Comune di Lucca) e “Fiabe in tutti i sensi”.

I biglietti dell’evento potranno essere acquistati sia online che sul posto. L’evento si tiene al chiuso e si svolgerà anche in caso di pioggia.

Per gli spettacoli: i posti nella sala sono limitati quindi gli interessati devono recarsi almeno 15 minuti prima.

Non sarà presente un’area per cibi o bevande, ma piccoli punti ristoro con gelati, zucchero filato, pop corn e crepés, sarà comunque possibile uscire e rientrare.

Biglietto d’ingresso: intero unico 10 € – gratuito per bambini fino a 2 anni, persone con disabilità (104 con certificazione), e forze dell’ordine. Biglietto online.
Infoline e WhatsApp: 348 7695994
Pagina Facebook.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*