“México. La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo”

70 opere di tre grandi artisti conosciuti come "Los Tres Grandes"

GENOVA – Dopo Cile, Argentina e Perù, è stata inaugurata a Palazzo Ducale a Genova la mostra “México. La pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo”. La mostra tanto attesa, presenta al pubblico ben 70 opere di tre grandi artisti José Clemente Orozco, Diego Rivera e David Alfaro Siqueiros, altrimenti conosciuti come “Los Tres Grandes”.

La storia di questa esposizione è assolutamente unica perché a distanza di oltre 40 anni è stato possibile portare a compimento la storica “exposición pendiente”, ovvero il progetto artistico intitolato “Orozco Rivera Siqueiros. Pittura Messicana” la cui inaugurazione il 13 settembre 1973 a Santiago del Cile fu bruscamente annullata dal colpo di Stato di Augusto Pinochet.

Alle numerose opere esposte si affianca un’ampia documentazione dei murales originali, realizzata con moderne tecnologie di video animazione HD che consentono di ammirare e localizzare le opere principali dei tre muralisti nelle varie città del Messico. A corredo della “Mostra Sospesa” sono esposti, inoltre, alcuni documenti storici: un video documentario, gli articoli dei giornali, i telegrammi e le lettere manoscritte di solidarietà e di interscambio culturale che intercorsero tra il Messico e il Cile nel 1973.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*