Mira Maodus: la nostra intervista sulla mostra ai Granai di Villa Mimbelli

"Le file rouge de Montparnasse" dal 20 ottobre

Mira intenta a dipingere. Foto: Anna Fuga
Share

Pubblicato ore 12:22

LIVORNO – La nostra intervista a Mira Maodus, l’artista francese di origine serbo-russa, che per 50 anni ha vissuto nell’Atelier numero 11 che per molto tempo ha ospitato grandi artisti arrivati a Parigi da tutto il mondo. Tra loro anche Chaim Soutine e Amedeo Modigliani.

Mira esporrà le sue opere a Livorno (unica città italiana ad avere questa grande opportunità). Titolo della mostra “Le file rouge de Montparnasse” ai Granai di Villa Mimbelli dal 20 ottobre al 20 novembre. Curatrici della mostra Silvia Pampaloni e Veronica Carpita.

Di seguito il video con la nostra intervista a Mira Maodus e Silvia Pampaloni.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*