Spiagge più pulite, al via la raccolta differenziata lungo il Romito

I rifiuti dei bagnanti verranno raccolti da "MareVivo" dalle 6 alle 8 di mattina

escursione
La costa livornese
Share

LIVORNO – La raccolta differenziata arriva anche sul Romito, è stato firmato un accordo tra Comune, Aamps e l’associazione ambientalista senza scopo di lucro “MareVivo“. I rifiuti abbandonati dai bagnanti verranno raccolti dalle imbarcazioni di “MareVivo” che raggiungeranno all’alba le spiagge del litorale, li differenzieranno e li trasporteranno via mare fino al porto dove saranno presi in consegna da Aamps per lo smaltimento.

“Questo servizio straordinario, che verrà effettuato almeno tre volte a settimana per 4 mesi, a partire da giugno – spiega l’assessore comunale all’Ambiente, Giuseppe Vece – ci permetterà di garantire la pulizia di tutte le spiagge di Livorno, comprese quelle lungo il Romito che sono praticamente impossibili da raggiungere via terra. Se vogliamo raggiungere l’obiettivo, tuttavia, è importante remare tutti nella stessa direzione. L’invito ai bagnanti è semplice: utilizzate i sacchi che verranno installati sulle spiagge”.

MareVivo, si impegna ad assumersi volontariamente, da giugno a settembre 2018, il compito di raccogliere su tre siti già concordemente definiti, Calafuria, spiaggia di Calignaia e spiaggia di Cala del Leone, i rifiuti urbani lasciati dagli utenti delle spiagge.

Tale servizio verrà svolto dai volontari di MareVivo regolarmente assicurati e appositamente attrezzati su imbarcazioni (gommoni) assicurate e adatte alla bisogna. L’imbarco dei rifiuti nelle loro confezioni adatte al trasporto dovrà avvenire in orario 6-8 nei giorni di raccolta concordati con Aamps e compatibilmente con le condizioni meteomarine.

A cura della redazione

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*