“Vivere e guarire da una leucemia”: il convegno di AIL alla Camera di Commercio

Con il racconto delle esperienze dei pazienti

aiutare anziani caldo
Immagine tratta da Pixabay
Share

Pubblicato ore 14:00

LIVORNO – L’AIL (Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma) di Livorno organizza per domani, 2 luglio, un incontro alla Camera di Commercio (piazza del Municipio, 48) dal titolo “Blood patient stories – Vivere (e guarire) da una leucemia“.

“Per poterci migliorare, come Reparto di Ematologia – dicono gli organizzatori – per poter sviluppare tutti gli aspetti del percorso di cura e per essere effettivamente orientati alle esigenze dei pazienti, ci siamo messi nella condizione di “incontrare” queste patologie con gli occhi dei pazienti così da vedere in quale modo l’organizzazione, dalla diagnosi alla cura possa essere ancora più efficiente. Le esperienze dei pazienti hanno spesso aiutato e incoraggiato altri pazienti a reagire positivamente alla malattia e hanno stimolato molti a diventare volontari AIL. Queste esperienze e queste testimonianze sono come una donazione, non in denaro ma in speranza. E oggi vogliamo condividerla con tutti voi”.

Il programma

08.30 – 9.00 Registrazione dei partecipanti
Saluti delle Autorità
Introduzione e obiettivi Enrico Capochiani, Alessandro Baldi

SESSIONE 1 DAI SINTOMI ALLA DIAGNOSI
09.00 -10.15 Un grande strumento infinitamente piccolo: la diagnostica molecolare Sara Galimberti
Gli strumenti per la diagnosi: l’ecografia Edoardo Benedetti
E adesso? L’impatto psicologico Francesca Dazzi

SESSIONE 2 LA CURA E I SUOI RISULTATI
10.15 – 11.00 La prognosi e le indicazioni al trattamento Ilaria Bertaggia
Dalla chemioterapia all’innovazione terapeutica* Rossella Riccioni
Riuscirò a guarire? Sarò veramente guarito? Simona Ceccanti
11.00 – 11.30 La medicina di precisione: dal laboratorio al letto del paziente Luca Laurenti

SESSIONE 3 MIGLIORARE L’ASSISTENZA
11.30 – 12.30 La Rete Ematologica Toscana Federico Gelli
Siamo in tanti a curarti, non solo i dottori Desi Lemmi
Il ruolo delle Associazioni – l’AIL Felice Bombaci

SESSIONE 4 LA PAROLA AI PAZIENTI: STORIE DI STRAORDINARIA NORMALITÀ
Moderatori Francesca Dazzi, Simona Ceccanti
12.30 – 13.00 Interventi dei pazienti

SESSIONE 5 APERTA ALLE DOMANDE DEL PUBBLICO
13.00 – 14.00 Le domande, le risposte
14.00 Light lunch

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*