Vaccini Moderna: lunedì 18 al via con la somministrazione

Sono 5300 le dosi arrivate in Toscana

Share

Pubblicato ore 12:00

TOSCANA – Partirà lunedì 18 gennaio la somministrazione delle prime 5.300 dosi di vaccino messo a punto dall’azienda farmaceutica americana Moderna, arrivate in Toscana il 13 gennaio.

I primi a essere vaccinati saranno gli operatori dei servizi di emergenza-urgenza e i volontari impegnati nei trasporti sanitari (tra le categorie coinvolte nella fase 1), che avevano già effettuato la pre-adesione a dicembre e per le quali sono già state aperte le prenotazioni.

La somministrazione del vaccino avverrà in spazi appositamente allestiti presso: la Centrale 118 di Pistoia e l’ospedale “San Giovanni di Dio” a Firenze (Asl Centro); gli ospedali di Livorno e della Versilia (Asl Nord Ovest); l’ospedale “Misericordia” di Grosseto e le Centrali 118 di Siena e Arezzo (nei locali dell’ospedale “San Donato” della Asl Sud Est).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*