Hospice Livorno, donate mille mascherine

Un gesto di solidarietà da parte dell'Associazione cure palliative

Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Mille mascherine FFP2 sono state donate dall’Associazione cure palliative all’hospice di Livorno. L’hospice è una struttura specialistica di ricovero che può accogliere temporaneamente o stabilmente i pazienti che si avvalgono del servizio di Cure Palliative.

“Il rapporto con l’associazione – spiega Costanza Galli, direttore delle cure palliative dell’Azienda USL Toscana nord ovest – è ormai consolidato da una collaborazione ultradecennale. Il loro supporto è fondamentale in tutti i settori a partire dalla assistenza domiciliare, anche quella specialistica di secondo livello, assicurata all’interno della zona distretto Livornese. È stata una alleata preziosa fino dalla prima ondata pandemica e gesti come questo rinnovano lo speciale legame sviluppato con la presidente Francesca Luschi e con tutti gli associati”.

Nella foto l’infermiera coordinatrice Barbara Bedina, il coordinatore sanitario di ACP dr. Paolo Pirelli, la dr.ssa Elena D’Imporzano referente per l’Hospice, la dr.ssa Laura Cardone, il dr. Arcangelo Passaretti, l’infermiera Giuse Comande’, l’Oss Scilla Balzini.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*