Donazioni alla Croce Rossa di Livorno, acquistate mascherine e sacchetti per il contenimento delle uniformi

Protagonisti un gruppo di giovani e il Centro Parco del Levante

croce rossa donati soldi per acquisto di mascherine
Share

Pubblicato ore 12:39

LIVORNO – Un gesto di grande solidarietà che può aiutare tutti noi. In questo momento di grande incertezza e di grande timore ci sono notizie che fanno bene al cuore e allo spirito, come quella che ha comunicato la Croce Rossa di Livorno.

Un gruppo di amici livornesi ha donato al Comitato di Livorno della Croce Rossa Italiana il montepremi vinto al Fantacalcio per un totale di 500 €. I giovani ragazzi, amici di lunga data, hanno deciso di realizzare il gesto per contribuire a supportare l’Associazione nella gestione dell’emergenza legata al Covid-19. I protagonisti, Dario Benedetti, Marco Bitossi, Matteo Brucioni, Giovanni Ebreo, Valerio Genuardi, Ranieri Lambertini, Matteo Lenzi, Riccardo Luschi, Andrea Milianti, Marco Morelli e Alessio Poli, grazie al loro gesto, consentiranno all’Associazione di acquistare 1000 mascherine chirurgiche.

Non solo, il Centro commerciale Parco Levante ha provveduto a donare al Comitato 2000 sacchetti per il contenimento delle uniformi impiegate nei turni così da limitare eventuali contaminazioni.

Per donazioni: Croce Rossa Italiana Comitato di Livorno – IT 86 G 06915 13913 000006668680.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*