Coronavirus. Toscana: 45 nuovi casi, zero decessi. Via il coprifuoco

A Livorno città nessun caso

Share

Pubblicato ore 14:58

TOSCANA – Nella prima giornata che sancisce l’abolizione del coprifuoco in tutta Italia, arriva la notizia che la Toscana oggi, 21 giugno, registra zero decessi, a fronte di 45 nuovi casi di Coronavirus. L’età media è di 36 anni circa (27% ha meno di 20 anni, 35% tra 20 e 39 anni, 27% tra 40 e 59 anni, 9% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più).

Sono 67.333 i casi complessivi ad oggi a Firenze (14 in più rispetto a ieri), 22.566 a Prato (4 in più), 22.994 a Pistoia (7 in più), 13.307 a Massa, 24.642 a Lucca (4 in più), 29.214 a Pisa (2 in più), 17.484 a Livorno (4 in più di cui 1 a Collesalvetti, Bibbona 1, Cecina 2), 22.849 ad Arezzo (5 in più), 13.839 a Siena (4 in più), 9.126 a Grosseto (1 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 25 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 10 nella Nord Ovest, 10 nella Sud est.

Oggi non si registrano nuovi decessi. Restano quindi 6.847 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 2.209 a Firenze, 596 a Prato, 627 a Pistoia, 525 a Massa Carrara, 666 a Lucca, 701 a Pisa, 416 a Livorno, 503 ad Arezzo, 331 a Siena, 182 a Grosseto, 91 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*