Coronavirus, salgono i positivi a Livorno e provincia. Nuova Ordinanza dal Governo

Da domani in vigore le nuove regole del Ministero della Salute

Tocilizumab regione toscana
Share

Pubblicato ore 07:00

LIVORNO – Un dato che deve far riflettere quello del bollettino della Regione Toscana per quanto riguarda la nostra città e la provincia: sono infatti 55 i casi positivi riscontrati nella giornata di ieri, 20 marzo. Non si era mai visto un risultato così elevato.

Proseguono tuttavia le incongruenze con il bollettino giornaliero dell”Azienda Usl Toscana Nord Ovest secondo la quale i casi positivi ieri sarebbero stati 11 nella a Livorno e provincia e 4 in Val di Cornia. Più attendibili risulterebbero quelli inviati dalla Regione.

Sono comunque 311 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino che risale al 19 marzo, analizzati nei laboratori toscani. Salgono dunque a 1.793 i contagiati dall’inizio dell’emergenza.

Intanto da domani entrerà in vigore l’Ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza che impone un nuovo giro di vite:

-non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;

-è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici, l’Ammiistrazione comunale di Livorno aveva già fatto chiudere i parchi.

Leggi l’Ordinanza .

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*