Coronavirus. In Toscana solo 30 nuovi casi, 111 i guariti. Il bollettino del 5 maggio

Diminuisce anche il numero dei ricoverati

Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Continua il trend discendente per quanto riguarda i nuovi casi di Coronavirus registrati nella giornata di ieri, 5 maggio in Toscana: sono 30 i contagi (lo stesso numero del 4 maggio) e 8 i decessi. 111 guarigioni in più, 24 ricoveri in meno.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.242 i casi complessivi ad oggi a Firenze (18 in più rispetto a ieri), 531 a Prato, 647 a Pistoia, 1.020 a Massa Carrara (2 in più), 1.310 a Lucca (2 in più), 860 a Pisa (2 in più), 529 a Livorno (3 in più), 652 ad Arezzo (1 in più), 425 a Siena, 415 a Grosseto (2 in più). Sono 18 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 9 nella nord ovest, 3 nella sud est.

La tendenza degli stati clinici evidenziatasi nelle ultime settimane è del tipo asintomatico, paucisintomatico (con pochi sintomi) e di condizioni lievi.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest che comprende Livorno, Pisa, Lucca e Versilia si sono registrate oltre 2.000 guarigioni dal Covid-19. È un dato importante, che conferma anche il costante miglioramento della gestione terapeutica dei pazienti affetti da Coronavirus.

Anche grazie al forte aumento dei guariti diminuisce sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest il numero dei ricoveri di pazienti positivi. Questa la situazione dei ricoveri attivi al 5 maggio sempre suddivisi per zona di residenza delle persone ricoverate, confrontata con quella di un mese fa.

Apuane: 46 (il 3 aprile erano 78);
Lunigiana: 20 (il 3 aprile erano 78);
Piana di Lucca: 20 (il 3 aprile erano 74);
Valle del Serchio: 3 (il 3 aprile erano 18);
Zona Pisana: 30 (il 3 aprile erano 66);
Alta Val di Cecina –Val d’Era: 11 (il 3 aprile erano 47);
Zona Livornese: 19 (il 3 aprile erano 37);
Valli Etrusche: 5 (il 3 aprile erano 25);
Elba: 1 (il 3 aprile erano 3);
Versilia: 40 (il 3 aprile erano 86).

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*