Coronavirus: in Toscana risalgono i contagi, registrati 19 casi positivi

In Italia i casi sono 138 contro i 208 del 6 luglio

Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Si alza il numero dei casi positivi al Coronavirus in Toscana, ieri, 7 luglio, se ne sono registrati ben 19 contro i 2 del giorno precedente. I nuovi positivi si concentrano a Firenze, Lucca e Arezzo. Nel dettaglio sono 3.213 i casi complessivi a oggi a Firenze (7 in più rispetto al 6 luglio), 538 a Prato, 748 a Pistoia, 1.052 a Massa, 1.362 a Lucca (11 in più), 932 a Pisa, 479 a Livorno, 681 ad Arezzo (1 in più), 429 a Siena, 401 a Grosseto. Sono 471 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Si registrano 2 nuovi decessi: 2 uomini, con un’età media di 84 anni. Relativamente alla provincia di notifica, le persone decedute sono: 1 a Firenze, 1 a Massa Carrara. Sono 1.116 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 408 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 171 a Massa Carrara, 141 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 48 ad Arezzo, 33 a Siena, 24 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Dieci sono invece le guarigioni.

In Italia i casi sono 138 contro i 208 del 6 luglio.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*