Coronavirus. In Toscana 80 nuovi casi e 79 guarigioni. Il bollettino del 2 maggio

521 a Livorno e provincia (6 in più)

Tocilizumab regione toscana
Share

Pubblicato ore 07:00

Sono 80 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati ieri, 2 maggio, in Toscana, l’1 erano stati 93. I guariti calano un po’ rispetto al primo giorno di maggio quando si sono registrati 292 casi, ieri sono stati 79.

Di seguito i casi di positività di ieri, 2 maggio, sul territorio toscano con la variazione rispetto all’1 maggio, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.193 i casi complessivi ad oggi a Firenze (37 in più rispetto a ieri), 529 a Prato (2 in più), 640 a Pistoia (7 in più), 1.012 a Massa Carrara (7 in più), 1.295 a Lucca (6 in più), 856 a Pisa (5 in più), 521 a Livorno (6 in più), 648 ad Arezzo (9 in più), 424 a Siena (1 in più), 407 a Grosseto. Sono quindi 46 in più i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 24 nella Nord Ovest, 10 nella Sud est.

La regione Toscana si conferma ancora al 10° posto in Italia come numerosità di casi con circa 255 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 344 X100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 519 casi X100.000 abitanti, Lucca con 334, Firenze con 316, la più bassa Livorno con 156.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*