Coronavirus. In Toscana 7 nuovi casi, il punto più basso dal 3 marzo. Il bollettino

I guariti raggiungono il 66,7% del totale

Share

Pubblicato ore 70:00

Sono 7 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana ieri, 19 maggio, è ancora in calo il numero, il 18 erano stati 13. Questo è il punto più basso dei nuovi casi dal 3 di marzo. I guariti passano da 237 del 18 a 254 di ieri, crescono quindi del 4% e raggiungono quota 6.653 (il 66,7% dei casi totali).

Di seguito i casi di positività sul territorio di ieri con la variazione rispetto al giorno precedente, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.411 i casi complessivi ad oggi a Firenze (5 in più rispetto a ieri), 551 a Prato, 661 a Pistoia, 1.043 a Massa Carrara, 1.352 a Lucca, 881 a Pisa (1 in più), 542 a Livorno, 674 ad Arezzo, 430 a Siena, 423 a Grosseto (1 in più). Sono 5 in più quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl centro, 1 nella nord ovest, 1 nella sud est.

Si registrano 3 nuovi decessi: 1 uomo e 2 donne con un’età media di 90 anni. Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 2 le persone decedute nella provincia di Firenze, 1 a Pisa.

Sono 992 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 357 a Firenze 45 a Prato, 78 a Pistoia, 141 a Massa Carrara, 133 a Lucca, 83 a Pisa, 55 a Livorno, 45 ad Arezzo, 28 a Siena, 19 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*