Coronavirus. Il bollettino di oggi 29 marzo. Ecco gli alberghi sanitari a Livorno

In Toscana distribuite oltre 500mila mascherine ogni tre giorni

alberghi sanitari toscana
Share

Pubblicato ore 17:33

LIVORNO – Salgono a 236 i casi positivi a Livorno e provincia dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Ieri, sabato 28, erano 220. Sono invece 305 i nuovi casi positivi registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino di sabato 28 marzo, analizzati nei laboratori toscani; e 17 i nuovi decessi. Salgono dunque a 4.122 i contagiati dall’inizio dell’emergenza.

In Toscana si sottolinea poi l’arrivo di oltre 500mila mascherine ogni tre giorni, che vengono distribuite in tutti i presidi sanitari toscani impegnati nell’emergenza. Il dato è diffuso dall’Unità di crisi regionale.

Anche Livorno ha aderito all’iniziativa degli “alberghi sanitari“: al momento hanno stipulato la convenzione l’Appartamento Perassi, Corso Amedeo, 200 (7 posti) e Villa del Colle, Via della Lecceta, 57128 Montenero (26 posti) attivo dall’1 aprile. Potranno ospitare chi non dispone di condizioni di sicurezza a casa propria, evitando così il contagio intrafamiliare ed alleggerendo il carico degli ospedali e garantire un livello di cura intermedia per i malati di coronavirus in sicurezza e in isolamento.

Gli altri alberghi toscani convezionati per la zona nord ovest:

HOTEL DAISY
Via Verona, 12, 54100 Marina di Massa (MS)
25 posti

AGRITURISMO EREMO DEI POETI
Via Colletto, 18 – Canova, 54011 Aulla (MS)
20 posti

Clerici Manuela – Hotel Bernardino
Via di Tiglio 109, Lucca
22 posti
Attivo dal 01/04

Hotel repubblica marinara
via matteucci 81, Pisa
53 posti
Convenzione in corso

Casale La Sterpaia
Viale delle Cascine, 56017 San Rossore Pisa
21 posti

CASA BETANIA
Via Pungilupo, 25/a, Pisa
30 posti

Albergo Borgo Il Poeta
V. Prov. Francesca 248, Santa Maria a Monte
47 posti
Convenzione in corso

Hotel La Pace
Via Belfiore, 4, 56025 Pontedera PI
29 posti
Convenzione in corso

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*