Coronavirus: 502 nuovi casi in Toscana, 36 a Livorno

Ieri sono stati 12 i decessi

Share

Pubblicato ore 07:00

TOSCANA – Sono 502 i nuovi casi di Coronavirus registrati ieri, 27 gennaio, in Toscana. L’età media è di 47 anni circa (il 17% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 30% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, il 13% ha 80 anni o più).

Sono 36.720 i casi complessivi ad oggi a Firenze (113 in più rispetto a ieri), 11.180 a Prato (36 in più), 11.219 a Pistoia (51 in più), 8.345 a Massa-Carrara (50 in più), 13.609 a Lucca (46 in più), 17.901 a Pisa (34 in più), 10.154 a Livorno (54 in più di cui 36 a Livorno città, Collesalvetti 2, Castagneto Carducci 2, Cecina 2, Piombino 3, Rosignano Marittimo 2, Capoliveri 7), 11.934 ad Arezzo (50 in più), 6.043 a Siena (41 in più), 4.469 a Grosseto (27 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 205 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 179 nella Nord Ovest, 118 nella Sud est.

I nuovi decessi registrati oggi sono 12: 4 uomini e 8 donne, con un’età media di 84,4 anni. Relativamente alla provincia, sono: a Firenze, 1 a Massa-Carrara, 3 a Lucca, 1 a Livorno, 2 a Arezzo, 3 a Siena, 1 a Grosseto.

Sono 4.130 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 1.385 a Firenze, 286 a Prato, 302 a Pistoia, 416 a Massa Carrara, 398 a Lucca, 483 a Pisa, 297 a Livorno, 240 ad Arezzo, 158 a Siena, 106 a Grosseto, 59 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

© Vietata la riproduzione

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. I campi con asterisco sono obbligatori


*